Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Ronda Rousey parla di UFC 2 e svela: mi piacerebbe essere Samus di Metroid

Ronda Rousey parla di UFC 2 e svela: mi piacerebbe essere Samus di Metroid

UFC 2 e i suoi videogiochi preferiti

EA Sports UFC 2

PC, PS4, XONE

Sportivo

EA

17 marzo 2016

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 19/02/2016
Ronda Rousey, icona della UFC, sarà l'atleta in copertina di EA Sports UFC 2 insieme a Conor McGregor. L'atleta, che ha recentemente perso la sua cintura contro Holly Holm, che si è rivelata capace di mandarla KO, è stata intervistata dai colleghi di GameSpot all'uscita dagli studi mo-cap di EA, dove era intenta a realizzare i movimenti della sua controparte virtuale.



In merito ai lavori, la Rousey ha dichiarato che eseguire le sue mosse non è stato particolarmente complicato con la tuta da motion capture, anche se è solita combattere a piedi nudi, ma ha ammesso che "non mi piace guardare il mio personaggio o giocare impersonandolo, ad essere sincera. Non mi piace sentire che non ho immediato controllato del mio corpo. Sapete, il dover capire che bottone devo premere per fare le cose."

La lottatrice è appassionata di videogiochi, in particolare di World of Warcraft, e ha confidato che, generalmente, non cerca di creare avatar che le somiglino: "tendo piuttosto a fare in modo che somiglino a come vorrei essere se fossi in quello specifico mondo. Mi piace farmi coinvolgere dal personaggio."



Intanto, anche l'atleta Demetrious Johnson è appassionato di videogiochi, ed ha cominciato ad eseguire degli streaming delle sue sessioni di gameplay, seguiti dai fan. Il collega ha quindi chiesto a Ronda se anche lei sarebbe interessata. Vi traduciamo il divertente scambio di battute:
Intervistatore: ti interesserebbe eseguire lo streaming di qualche gioco mentre ci giochi?
Rousey: nel senso di far vedere alle persone mentre ci gioco?
I: esattamente.
R: è quello che fa Jessamyn! [Si riferisce a Jessamyn Duke, altra atleta della UFC, ndr] Lei ci paga le bollette!
I: sul serio?
R: sì, credo che paghi più le sue bollette con gli streaming di quanto faccia combattendo. [...] Le ho detto che dovrebbe farlo in bikini [ride]. Credo che farebbe un sacco di soldi in più, le dico "sei una specie di super modella, lì seduta, che gioca ai videogiochi! Andrebbero pazzi per questa cosa." Ma lei è una ragazza molto umile. Non esattamente come me [ride]. Io mi organizzerei con tette fuori e controller alla mano e direi "bene, facciamolo!" [ride] Comunque no, non penso che farei degli streaming. I miei commenti durante i giochi non sono molto interessanti. Per me è un momento di relax e solitudine, più di qualsiasi altra cosa. È un momento meditativo, per me. Non è un momento in cui essere attiva per intrattenere qualcun altro. Voglio essere io, ad essere intrattenuta, sai cosa intendo?"




La Rousey ha parlato anche dei suoi ruoli al cinema, come quello in Fast & Furious 7, ed ha rivelato di essersi interessata al grande schermo perché sperava di entrare nel cast di World of Warcraft. Il suo sogno, però, è quello di essere Samus, di Metroid, del quale spera prima o poi venga realizzato un film: "ho sempre voluto essere Samus. Sarebbe una cosa davvero fighissima. Mi piace un sacco che le persone abbiano scoperto solo dopo che, lì dentro, c'era una bella ragazza."

Vi ricordiamo che EA Sports UFC 2 debutterà il prossimo 17 marzo su PS4 e Xbox One. Per maggiori informazioni, vi rimandiamo ai nostri approfondimenti dedicati.