Hideo Kojima sul suo nuovo gioco: per me contano sia storia che gameplay

È un fiume in piena, Hideo Kojima al DICE Summit, dove il leader di Kojima Productions ha concesso parole a praticamente tutte le maggiori testate statunitensi dedicate al mondo dei videogiochi. Parlando con GameSpot, il celebre game designer ha discusso innanzitutto della pressione addosso al team per questo nuovo progetto, dicendo di essere ben consapevole di non poter fallire: "devo essere sincero, con questo progetto ci sono molte persone, membri dello staff e fan, che hanno aspettative molto alte. Ho la sensazione di non poter fallire. Non posso deludere. Non posso andare lì fuori a fare qualcosa che sia troppo, troppo estremo, quindi devo tenere in considerazione questa cosa."



"Sopratutto, trattandosi del nostro primo gioco e visto che lavoriamo con Sony, voglio che sia un gran gioco proprio per Sony. Sento pressione, per questo. In ogni caso, non lascerò che queste pressioni cambino niente di ciò che ci sarà nel gioco."

Kojima ha anche assicurato, in merito al rapporto con Sony, che "non esigono di controllare niente di quello che sto facendo. Era parte delle condizioni, e Sony è stata molto rispettosa sia nei miei confronti sia di ciò che faccio. Da questo punto di vista, è stato davvero bello e molto piacevole."

Ricordando anche che, agli esordi, non si aspettava che Metal Gear Solid sarebbe divenuto così celebre, Kojima ha anticipato che il nuovo gioco "sarà ovviamente una nuova IP, ma non so ancora se sarà una serie o meno. Voglio però creare qualcosa che abbia un impatto tale da poterlo diventare. Con impatto, intendo cose uniche come i personaggi e il mondo di gioco. Un impatto che potrebbe anche far nascere cose all'infuori dei videogiochi, come anime, manga e action figure. Voglio qualcosa che sia abbastanza ricco da potersi espandere."



Metal Gear Solid V: The Phantom Pain è stato criticato dai fan storici della serie, come saprete, per la sua storia non esattamente sconvolgente come quella dei precedenti episodi, e per il fatto che alcuni elementi narrativi siano stati letteralmente abbandonati. Kojima, quindi, ha spiegato che, per lui, storia e gameplay sono importantissimi allo stesso modo nella creazione di un gioco. Una dichiarazione che continua a farci pensare che, con MGSV, non tutto sia andato come previsto: "[Storia o gameplay?] Entrambi, perché le persone, da me, se li aspettano entrambi. Voglio creare qualcosa che dia tanta libertà e interazione. Come ho fatto in passato, voglio creare qualcosa che abbia una storia molto forte, molto drammatica. È questo che le persone vogliono da me, ed è questo quello che io faccio. Sarebbe più facile se potessi concentrarmi solo su uno o sull'altro, ma le persone, da me, li vogliono entrambi."

Sempre in merito a MGSV, Kojima ha ammesso che il progetto era in ritardo nella sua realizzazione, ma non come alcuni vociferavano: "molte persone dicono che ho speso troppi soldi e ho utilizzato troppo tempo, ma è una concezione sbagliata. Il mio ultimo progetto era in ritardo di circa cinque o sei mesi, ma ho sempre mantenuto la parola sulle scadenze e sul budget. Per esempio, impiego tre o quattro anni a creare un gioco, ma è il piano fin dall'inizio del progetto."



"Mi serve tanto tempo perché creo io i miei teaser, i miei poster, e lavoro anche a come creare i box per la vendita. Gli autori giapponesi sono famosi per essere legati alle scadenze, e penso che le persone mi mettano in questa categoria – ma io non ne faccio parte. Nel mio caso, sono sia director che producer, quindi devo stare attento anche alla produzione e al budget."


Parlando con la testata Polygon, invece, Kojima ha assicurato che prima o poi farà un nuovo progetto con Guillermo del Toro e Norman Reedus, anche se non sa ancora quando. In aggiunta, il game designer ha garantito che il suo sarà un gioco importante, anche se inizialmente aveva pensato ad un indie: "per il primo anno, avevo pensato a qualcosa di indie, di piccolo, magari un gioco o un film. Ma, dopo aver parlato con gli amici, i colleghi, ed aver visto cosa pensano i fan, mi sono convinto a lavorare su un gioco grosso. Sono stato fortunato ad avere offerte da tante persone, studi e publisher di tutto il mondo, ma conosco Sony da tanto tempo, ora. Loro rispettano me e quello che faccio. Si è trattato di fiducia."

Kojima, che da piccolo sognava di fare il regista, continua a coltivare la sua ambizione: "quando farò un film, voglio fare tutto. Voglio fare la pianificazione, la regia, la sceneggiatura. Sarei una di quelle persone che, a Hollywood, sono odiate da tutti quanti."

Infine, il leader di Kojima Productions, riferisce Polygon, non sente la mancanza di Metal Gear: "ora sto facendo qualcosa di nuovo. Sto creando un gioco nuovo."

Con i colleghi di GameSpot, ha avuto modo di scherzare anche sulla sua barba: "non sono abituato ad averla, penso tutti i giorni di radermi. Ma, nel diventare indipendente ed avere un mio studio, ho pensato che dovesse cambiare anche qualcosa nel mio look. Ho ricevuto un sacco di commenti positivi da persone non giapponesi, ma in Giappone la barba è vista di cattivo occhio. Le persone dicono 'sembri vecchio, sembri stanco'. Ai miei bambini sicuramente non piace!"

Data di uscita: Fondata nel 2005 - Studio indipendente dal 16 dicembre 2015
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 25
  • lPieryl
    Livello: 1
    89
    Post: 26
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Kojima ha già dimostrato in passato di poter creare un videogioco talmente ben costruito a livello di trama e gameplay (ZOE) da poterci fare sopra anche un anime oltre che a sequel e ad action figure e mi rendo conto che ad alcuni possa non essere piaciuto e che certe scelte fossero alquanto discutibili ma piena fiducia in quest'uomo perché se c'è qualcuno in grado di scuotere questa generazione quello è Kojima...e si lo so ho detto questa ed intendo questa perché se hideo ha firmato un contratto con sony per un'esclusiva sicuramente sarà Playstation 4 visto che non avrebbe senso cominciare a sviluppare un gioco per una piattaforma di cui probabilmente non esiste neanche il concept ne la sua architettura...quindi tranquilli kojima sta sviluppando un videogioco ps4 (e probabilmente PC visto come va il mercato)
  • Dandylion
    Livello: 4
    31737
    Post: 4779
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Card
    "ora sto facendo qualcosa di nuovo. Sto creando un gioco nuovo." scommetto che farà un gioco identico a metal gear..ma se deve fare un nuovo (zone of the enders) e meglio che faccia una copia di Metal Gear. Spero solo che continui con il progetto di Silent Hill.
    Macchè ... un nuovo Boktai/Lunar Knight è quello che ci vuole
  • Dandylion
    Livello: 4
    31737
    Post: 4779
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da
    Un impatto che potrebbe anche far nascere cose all'infuori dei videogiochi, come anime, manga e action figure.
    Strano che l'uomo che odia così tanto l'essere Giapponese e l'essere associato al Giappone tira fuori nel suo discorso cose come queste Indipendentemente da questo, ora che sei libero non hai più scusanti ... Hideo stupiscici
  • Big_Boss199X
    Livello: 2
    6975
    Post: 877
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Ora Kojima può concentrarsi e tirar fuori qualcosa di grande. Ci vorrà del tempo, pazientiamo e a fine generazione vedremo il risultato. Lo vedo molto motivato, con idee chiare e questo fa sperare in bene. PS Quindi in Giappone la barba è vista male?!? Un uomo senza barba, è come una donna senza bip!
  • Sorre
    Livello: 5
    6909
    Post: 618
    Mi piace 4 Non mi piace 0
    Ecco perchè Pregi in Giappone girava con la mascherina.
  • iNFiDo75
    Livello: 5
    2353
    Post: 276
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    credo molto in quello che dice. con questi pensieri si creano grandi giochi. di certo non sara' semplice superare un capolavoro come MGS. sono proprio curioso di vedere cosa accadra'.
  • andrearockon
    Livello: 4
    3148
    Post: 4282
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Massima stima..ma ora vogliamo i fatti .non vedo l ora di vedere questa nuova IP
  • il_verde
    Livello: 1
    155
    Post: 34
    Mi piace 3 Non mi piace -1
    stupiscisci Hideo con una nuova e appassionante storia
  • Card
    Livello: 1
    -195
    Post: 85
    Mi piace 0 Non mi piace -20
    "ora sto facendo qualcosa di nuovo. Sto creando un gioco nuovo." scommetto che farà un gioco identico a metal gear..ma se deve fare un nuovo (zone of the enders) e meglio che faccia una copia di Metal Gear. Spero solo che continui con il progetto di Silent Hill.
  • DoubleBarrel
    Livello: 3
    9762
    Post: 4447
    Mi piace 7 Non mi piace 0
    Sbavo solo al pensiero che la sua mente possa partorire qualcosa di sci-fi spinto o, meglio ancora, di cyberpunk..
  • Jimijimi
    Livello: 2
    1792
    Post: 614
    Mi piace 2 Non mi piace -10
    Vedremo... Da una parte mi è scaduto parecchio con il lavoro fatto con Phantom Pain (anche se veramente la sua discesa personalmente fu con mgs4), dall'altra non posso che attendere e vedere cosa sarà capace di fare adesso. Qui lui deve dimostrare di saper creare una serie da zero e che sia di successo. O la va o la spacca.
  • trustno1
    Livello: 2
    387
    Post: 468
    Mi piace 8 Non mi piace 0
    e poi pregianza gli diede 8 e il forum lo fece uccidere
  • Moonspell
    Livello: 3
    3313
    Post: 360
    Mi piace 9 Non mi piace 0
    "in Giappone la barba è vista di cattivo occhio" in effetti nel video che Pregianza girò in Giappone notai che la gente lo guardava in modo sospetto.....
  • Darkraino
    Livello: 6
    2308
    Post: 227
    Mi piace 5 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Ultima7
    Molto commovente... L'importante cara gente è che iniziate però ad abituarvi all'idea che caricarsi di hype e cose simili farà solo male perché questo progetto lo si vedrà compiuto forse nel 2020 con una eventuale playstation 5
    Io ce lo vedrei anche come canto del cigno di ps4, un po' quello che è stato TLOU per la ps3, il capolavoro alla fine della generazione!
  • Ultima7
    Livello: 3
    -1000
    Post: 644
    Mi piace 10 Non mi piace -5
    Molto commovente... L'importante cara gente è che iniziate però ad abituarvi all'idea che caricarsi di hype e cose simili farà solo male perché questo progetto lo si vedrà compiuto forse nel 2020 con una eventuale playstation 5
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Se accedi a un qualunque elemento sottostante acconsenti a utilizzarli.