Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Gli sviluppatori di Ghost Recon: Wildlands collaborano con l'esercito boliviano

Gli sviluppatori di Ghost Recon: Wildlands collaborano con l'esercito boliviano

Tom Clancy's Ghost Recon: Wildlands
A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 18/02/2016
Gli sviluppatori di Ghost Recon: Wildlands hanno confermato che l'esercito boliviano sta collaborando per la realizzazione del gioco, al fine di dare uno sguardo il più veritiero possibile al titolo. “Quando si crea un mondo, penso che una trappola sia leggere solo i libri” ha dichiarato Tommy Francois, vice presidente editoriale di Ubisoft “Bisogna iniziare con una propria immersione. Come possiamo fare questo? Solo uscendo dai nostri computer.

Francois ha aggiunto che il team ha trascorso una settimana nella giungla e ha imparato l'importanza delle piante di cacao per la cultura boliviana. Ricordiamo, in attesa di conoscere nuovi dettagli sul gioco, che Ghost Recon: Wildlands è in via di sviluppo per PC, PlayStation 4 e Xbox One.