100 milioni di euro nel 2015 per InnoGames

Lo sviluppatore di giochi InnoGames ha presentato i dati finanziari relativi al 2015, la compagnia ha registrato una crescita della società pari al 25% e un fatturato di 100 milioni di euro. Gran parte di questo successo è da attribuire al focus sul mobile, che ha visto un aumento in termini di fatturato del 100% rispetto al 2014, e al titolo cross platform Forge of Empires. Ecco quanto dichiarato dal CEO Hendrik Klindworth:

"Grazie alla qualità dell’approccio cross platform di Forge of Empires il 60% dei giocatori ora utilizza applicazioni mobile. E, nonostante InnoGames preveda di concentrarsi ulteriormente sul mobile nel 2016, continuiamo a registrare una grande richiesta anche per quanto concerne i browser game. Il successo del titolo Elvenar nel 2015, insieme a quello degli storici Tribal Wars e Grepolis, dimostra come questa piattaforma sia ancora estremamente popolare."

"Il significativo incremento delle vendite e il nostro bilancio attuale risultano essere ancora una volta positivi e mostrano che ci stiamo muovendo nella direzione giusta con la strategia mobile", aggiunge il Direttore Finanziario Markus Lipp. "Abbiamo diversi titoli mobile in fase di sviluppo e siamo convinti che il 2016 sarà un altro anno molto redditizio.”

InnoGames intende ampliare il proprio organico con altri 50 posti di lavoro quest’anno, molti dei quali con nuove figure provenienti dall’estero.

Tags: | Videogames
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.