Scalebound e Gears Of War 4 arriveranno su PC?

Evidentemente oggi è la giornata dei rumor sui titoli Xbox One. Nel corso delle ultime ore è stato confermato ufficialmente l'arrivo di Quantum Break su PC e in rete, nello specifico su Gamespot, è apparso un articolo con la seguente frase:



L'articolo è stato corretto dopo poco tempo con la rimozione di Scalebound e Gears Of War 4, potremmo essere di fronte a un semplice errore ma non è detto. Nel corso dei prossimi giorni avremo tutti i dettagli, Microsoft sembra sempre più intenzionata a proporre i suoi titoli più importanti su Windows 10 e questi due potrebbero avere la stessa sorte di Quantum Break.
Data di uscita: TBA 2017
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 52
  • giuppydb
    giuppydb
    Livello: 4
    Post: 21277
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da pino cammino

    Per te è inutile per altri magari no, seguendo il tuo stesso ragionamento secondo il quale io non sento la mancanza delle esclusive ed altri si (a me non pare che ci sia tutta questa gente che pur di giocarsi 4 esclusive in croce delle varie console se le compra tutte e si fa pure un pc da gaming, ma sarò anormale io oltre a non comprendere l'italiano di vossignoria ). Arrivederci a quando vi sarete un'attimino calmati per questa onta subita delle esclusive
    no non comprendi l'italiano o non lo vuoi comprendere. io ho fatto un discorso logico, sono esclusive, chi le vuole deve comprare la macchina dove girano. se a te non piacciono, se piacciono a tanti, se piacciono a pochi, e' irrilevante. se una macchina non ha esclusive rispetto ad un'altra, diventa inutile. non vedo inoltre dove tu stia vedendo nervosismo nei miei post, visto che ho pure specificato che non sono legato a nessuna marca e comprarne una o un'altra non mi cambia nulla. forse questo tuo continuo accusare gli altri di infantilismo ti serve per cercare di mascherare la fragilita' dei tuoi argomenti.
  • pino cammino
    pino cammino
    Livello: 6
    Post: 2295
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da giuppydb

    i giochi tu li hai sempre, ma trovi gli stessi giochi, e molti di più, su un'altra macchina, più potente, senza online a pagamento, con prezzi dei giochi molto inferiori. quindi la prima macchina diventa inutile. cosa c'è da capire in questo semplice ragionamento logico? io devo crescere, ma a te un corso d'italiano non farebbe male. che a te non manchino talune esclusive sulla macchina che hai non è rilevante, sono esclusive, tu non ne senti la mancanza, altri si.
    Per te è inutile per altri magari no, seguendo il tuo stesso ragionamento secondo il quale io non sento la mancanza delle esclusive ed altri si (a me non pare che ci sia tutta questa gente che pur di giocarsi 4 esclusive in croce delle varie console se le compra tutte e si fa pure un pc da gaming, ma sarò anormale io oltre a non comprendere l'italiano di vossignoria ). Arrivederci a quando vi sarete un'attimino calmati per questa onta subita delle esclusive
  • giuppydb
    giuppydb
    Livello: 4
    Post: 21277
    Mi piace 0 Non mi piace -3
    Originariamente scritto da pino cammino

    Ma non ti stanno togliendo giochi , i giochi li hai sempre, il tuo discorso è senza senso. Date fin troppa importanza alle esclusive, avete tutto questo bisogno morboso di dire "io gioco a questo gioco e tu no?". Se è cosi crescete, altrimenti accettate il fatto che le esclusive sono solo un modo per costringervi a comprare qualcosa che magari non vi piace nemmeno utilizzare e preferireste di meglio. Io il problema nemmeno me lo pongo, Quantum break, Scalebound, GOW possono pure non uscire su pc, a me come ad altri non cambia un piffero, al contrario se un titolo di qualità che prima era su pc e poi viene convertito per console (come Divinity o This war of mine), esce su console sono contento, perchè quando i bei giochi hanno più diffusione io da videogiocatore (non da pc gamer) sono contento e gradirei che anche gli altri videogiocatori la pensassero cosi piuttosto che fare le inutili polemiche e guerre che state portando avanti. Io quel che dovevo dire ho detto, buona serata.
    i giochi tu li hai sempre, ma trovi gli stessi giochi, e molti di più, su un'altra macchina, più potente, senza online a pagamento, con prezzi dei giochi molto inferiori. quindi la prima macchina diventa inutile. cosa c'è da capire in questo semplice ragionamento logico? io devo crescere, ma a te un corso d'italiano non farebbe male. che a te non manchino talune esclusive sulla macchina che hai non è rilevante, sono esclusive, tu non ne senti la mancanza, altri si.
  • pino cammino
    pino cammino
    Livello: 6
    Post: 2295
    Mi piace 3 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da giuppydb

    questo discorso non ha senso, le console, come il pc, sono un mezzo per giocare, senza esclusive non hanno ragione di esistere. io non ho solo one, ho anche ps4, wiiu e pc, proprio perchè ognuna mi garantisce determinati giochi che non mi può dare l'altra. che delle esclusive si può fare a meno è poi una tua personalissima opinione, fin quando le esclusive si chiamano zelda, metroid, halo, bloodborne, starcraft 2, gears, bayonetta 2, the last of us, ti perdi alcuni dei migliori giochi degli ultimi anni, e questo non lo dico io, lo dicono tutte le migliori recensioni di questo mondo. io una macchina per giocare, la compro per i giochi, non certo per i "servizi". se poi tu, da adulto, giochi con i "servizi", buon per te, noi bambini giochiamo con i videogiochi.
    Ma non ti stanno togliendo giochi , i giochi li hai sempre, il tuo discorso è senza senso. Date fin troppa importanza alle esclusive, avete tutto questo bisogno morboso di dire "io gioco a questo gioco e tu no?". Se è cosi crescete, altrimenti accettate il fatto che le esclusive sono solo un modo per costringervi a comprare qualcosa che magari non vi piace nemmeno utilizzare e preferireste di meglio. Io il problema nemmeno me lo pongo, Quantum break, Scalebound, GOW possono pure non uscire su pc, a me come ad altri non cambia un piffero, al contrario se un titolo di qualità che prima era su pc e poi viene convertito per console (come Divinity o This war of mine), esce su console sono contento, perchè quando i bei giochi hanno più diffusione io da videogiocatore (non da pc gamer) sono contento e gradirei che anche gli altri videogiocatori la pensassero cosi piuttosto che fare le inutili polemiche e guerre che state portando avanti. Io quel che dovevo dire ho detto, buona serata.
  • sbraus
    sbraus
    Livello: 4
    Post: 287
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Xbox One arriverà su PC?
  • giuppydb
    giuppydb
    Livello: 4
    Post: 21277
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da pino cammino

    E' comportarsi da bambini. Se hai una Xbox one con o senza esclusive condivise con il pc in ogni caso non avresti giocato alle esclusive ps4. Basterebbe ammettere che compravate le console per i motivi sbagliati (le esclusive, che si riducono ad una manciata di titoli DI CUI SI PUO' FARE A MENO), se ora avete dei ripensamenti è colpa vostra non di microsoft, la cui strategia mi sembra chiara e semplice (unificare pc e Xbox one... cose che la concorrenza si sogna). Oggi se compri una xbox one lo fai perchè il sistema ti convince. Accetti di pagare mensilmente per poter giocare online, accetti un sistema meno performante, accetti i servizi microsoft come particolari sconti o titoli gratuiti o ancora la recente introduzione della retrocompatibilità di molti titoli per xbox 360, accetti un sistema facile da montare nel televisore e che non necessita di troppa manutenzione ed aggiornamenti (hardware), accetti di avere come principale periferica di interazione il joypad ecc. Se questo non fa per te semplicemente le console non fanno per te e ti conviene prendere un pc se vuoi giocare e vuoi qualcosa di più.
    questo discorso non ha senso, le console, come il pc, sono un mezzo per giocare, senza esclusive non hanno ragione di esistere. io non ho solo one, ho anche ps4, wiiu e pc, proprio perchè ognuna mi garantisce determinati giochi che non mi può dare l'altra. che delle esclusive si può fare a meno è poi una tua personalissima opinione, fin quando le esclusive si chiamano zelda, metroid, halo, bloodborne, starcraft 2, gears, bayonetta 2, the last of us, ti perdi alcuni dei migliori giochi degli ultimi anni, e questo non lo dico io, lo dicono tutte le migliori recensioni di questo mondo. io una macchina per giocare, la compro per i giochi, non certo per i "servizi". se poi tu, da adulto, giochi con i "servizi", buon per te, noi bambini giochiamo con i videogiochi.
  • pino cammino
    pino cammino
    Livello: 6
    Post: 2295
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da giuppydb

    Che c'entra ora il comportarsi da bambini? A me non frega nulla di xbox, PlayStation, PC o Nintendo, non ragiono da tifoso ma da videogiocatore. Se one condividerà tutte le esclusive col PC, da una parte ci sarà una macchina un minimo più comoda, ma meno potente, con online a pagamento, senza esclusive PC ne i giochi che PC condivide con ps4, dall'altra una macchina che offre tutto questo più prezzi dei giochi inferiori. Non c'è paragone
    E' comportarsi da bambini. Se hai una Xbox one con o senza esclusive condivise con il pc in ogni caso non avresti giocato alle esclusive ps4. Basterebbe ammettere che compravate le console per i motivi sbagliati (le esclusive, che si riducono ad una manciata di titoli DI CUI SI PUO' FARE A MENO), se ora avete dei ripensamenti è colpa vostra non di microsoft, la cui strategia mi sembra chiara e semplice (unificare pc e Xbox one... cose che la concorrenza si sogna). Oggi se compri una xbox one lo fai perchè il sistema ti convince. Accetti di pagare mensilmente per poter giocare online, accetti un sistema meno performante, accetti i servizi microsoft come particolari sconti o titoli gratuiti o ancora la recente introduzione della retrocompatibilità di molti titoli per xbox 360, accetti un sistema facile da montare nel televisore e che non necessita di troppa manutenzione ed aggiornamenti (hardware), accetti di avere come principale periferica di interazione il joypad ecc. Se questo non fa per te semplicemente le console non fanno per te e ti conviene prendere un pc se vuoi giocare e vuoi qualcosa di più.
  • roby9115
    roby9115
    Livello: 4
    Post: 100
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Magari il mio ragionamento è sbagliato, ma pensandola da pc gamer, ho sempre odiato questa cosa che gli utenti pc fossero considerati inferiori agli utenti consol, per giunta dalla stessa microsoft. Un pc di fascia alta è infinitamente più potente di una consol e non ho mai capito perché le sue esclusive dovessero essere per xbox e non per il mondo microsoft. I soldi quando mi sono fatto il pc se li è presi microsoft (sw e hw), esattamente come se li prende dalle consol, quindi perché io che spendo di più devo avere di meno? Questa cosa nel mondo odierno capitalista non ha nessun senso. Ma sopretutto non capisco la rabbia anche degli utenti consol, cosa vi cambia che esca su pc, è sempre nell'eco-sistema microsoft, avete fatto una scelta fra consol e pc ed avete preferito la COMODITA ed il prezzo iniziale minore al pc, l'uscita di un esclusiva su entrambe le piattaforme non dovrebbe farvi cambiare idea, dato che xbox e pc per quanto simili sono due mondi completamente diversi, se state cambiando idea allora semplicemente avete fatto una scelta sbagliata all'inizio.
  • Ravin
    Ravin
    Livello: 4
    Post: 194
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Magari...
  • giuppydb
    giuppydb
    Livello: 4
    Post: 21277
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da pino cammino

    Per gusti personali? Ogni volta mi si è sempre detto "non gioco su pc perchè trovo le console più comode e non mi va di farmi un pc da gaming e poi aggiornarlo". Giustissimo (a parte il fatto che farsi un pc da gaming è complicato fino ad un certo punto), ma perchè ora non è più valida la cosa? E' sempre la stessa cosa, chi non vorrà farsi il pc da gaming opterà per xbox one e giocherà a quei giochi esclusivi Windows/xbox. Onestamente vi state comportando da bambini, come quando un bambino riceve un regalo ed è contentissimo perchè solo lui ha quel giocattolo, ma poi scopre che anche i suoi amici hanno quel gioco ed inizia a frignare.
    Che c'entra ora il comportarsi da bambini? A me non frega nulla di xbox, PlayStation, PC o Nintendo, non ragiono da tifoso ma da videogiocatore. Se one condividerà tutte le esclusive col PC, da una parte ci sarà una macchina un minimo più comoda, ma meno potente, con online a pagamento, senza esclusive PC ne i giochi che PC condivide con ps4, dall'altra una macchina che offre tutto questo più prezzi dei giochi inferiori. Non c'è paragone
  • pino cammino
    pino cammino
    Livello: 6
    Post: 2295
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da giuppydb

    Sono macchine che servono per giocare, senza esclusive non hanno più senso d'esistere. Per quale motivo dovrei comprarmi un PC tecnicamente scarso, con una line up più limitata di quella di un PC vero, giochi più cari e online a pagamento?
    Per gusti personali? Ogni volta mi si è sempre detto "non gioco su pc perchè trovo le console più comode e non mi va di farmi un pc da gaming e poi aggiornarlo". Giustissimo (a parte il fatto che farsi un pc da gaming è complicato fino ad un certo punto), ma perchè ora non è più valida la cosa? E' sempre la stessa cosa, chi non vorrà farsi il pc da gaming opterà per xbox one e giocherà a quei giochi esclusivi Windows/xbox. Onestamente vi state comportando da bambini, come quando un bambino riceve un regalo ed è contentissimo perchè solo lui ha quel giocattolo, ma poi scopre che anche i suoi amici hanno quel gioco ed inizia a frignare.
  • giuppydb
    giuppydb
    Livello: 4
    Post: 21277
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da pino cammino

    Il privilegio dell'esclusività è un privilegio del passato. Come ho detto in un'altra news, l'Xbox one deve convincere come sistema e come servizi offerti al giocatore non per i titoli esclusivi. Se su Xbox one portassero ancora più titoli pc, o se come già sta avvenendo pian piano rendono retrocompatibili titoli del passato non è meglio per tutti? Avremo un solo sistema con tantissimi titoli, il dove giocarlo diventa poi una scelta personale. Se avete scelto xbox one per le esclusive, mi dispiace per voi, ma l'avete scelta per il motivo sbagliato. Io l'ho sempre detto che le esclusive sono sempre state inutili e dannose, sia per le società di videogame che per gli utenti, perchè a conti fatti rendi inaccessibili i titoli in esclusiva a tutti quelli che magari ci giocherebbero ma che non sarebbero disposti a comprare una console per 2-3 titoli a cui potrebbero essere interessati ed è ovvio che questi sono molto di più rispetto a quelli che invece farebbero il contrario.
    Sono macchine che servono per giocare, senza esclusive non hanno più senso d'esistere. Per quale motivo dovrei comprarmi un PC tecnicamente scarso, con una line up più limitata di quella di un PC vero, giochi più cari e online a pagamento?
  • giuppydb
    giuppydb
    Livello: 4
    Post: 21277
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    A questo punto mi pare molto probabile, la strategia MS di cestinare il marchio xbox è chiara
  • Raynova
    Raynova
    Livello: 0
    Post: 150
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Ucci ucci...l'X1 non è più quella bella biondona dell'x360 , ma una racchiona irosa.. Toh... passa la bistrattata Pcilia la mora con le poppe e il didietro non poi così male!! Faccciamoci un giretto.. Fine della fiaba tarocca Micro$oft!
  • Pers
    Pers
    Livello: 3
    Post: 489
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    certo che M$ ha in mente una strategia tutta particolare per vendere la one...solo che non la capisce nessuno...
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.