Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Problemi per 2K con i tatuaggi NBA

Problemi per 2K con i tatuaggi NBA

NBA 2K16

PC, PS3, PS4, X360, XONE

Sportivo

29 settembre 2015

A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 02/02/2016
Sorgono problemi per 2K e la serie videoludica NBA. La Solid Oak Stetches ha infatti rivendicato i diritti dei tatuaggi presenti sul corpo degli atleti e riprodotti nei titoli, presenti e futuri, della serie NBA 2K. Questa società ora pretende che 2K paghi per i diritti di questi tatuaggi (in passato aveva offerto a 2K una tariffa da circa un milione di dollari, ndr), dal momento che la software house mira a una riproduzione fedele degli atleti, anche nei minimi particolari.

Non è la prima volta che accade una vicenda simile: nel 2009 il tatuatore Victor Escobedo ha avuto successo contro THQ per la riproduzione di un tatuaggio di Chris Condit in UFC Undisputed. Non mancheremo di tenervi aggiornati sulla vicenda riguardante 2K e Solid Oak Stetches.