Shenmue 3 sarà una delusione?

Loading the player ...
Lo abbiamo atteso tanto, e lo scorso E3, durante la conferenza Sony, finalmente l'annuncio di Shenmue 3 è diventato realtà. Le aspettative sono altissime, la release lontanissima, ma cosa possiamo aspettarci dal nuovo gioco di Yu Suzuku? E, sopratutto, quanto è plausibile il nostro incubo peggiore – l'eventualità che il gioco ci deluda?



Ce ne parla il nostro nuovissimo acquisto, DevilChry, tra i massimi esperti della saga, che nel video che proponiamo in questa news riflette su Shenmue 3.

Se ancora non lo avete fatto, vi raccomandiamo di iscrivervi al nostro canale YouTube per non perdere i numerosi video approfondimenti realizzati dalla nostra redazione e dai suoi collaboratori. Potete farlo direttamente tramite il form qui sotto.

Vi lasciamo al video, augurandovi buona visione!
Data di uscita: Dicembre 2017
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 79
  • Minollo64
    Minollo64
    Livello: 3
    Post: 866
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da DevilChry

    Non sono proprio del tutto d'accordo. Il gioco da record su DC è sonic adventures con i suoi 2 milioni di pezzi, che se consideriamo i circa 10 milioni di dreamcast totali ha veramente sbaragliato tutti. Ma Sonic era ed è un brand forte a livello commerciale, Shenmue una nuova IP e per giunta molto particolare. Ciò nonostante si piazzò più o meno sulle 800 mila copie, che vanno sempre relazionate alla base di consoles piazzata. Se prendiamo GTA III, uno dei titoli più venduti su Playstation 2, questo ha svettato sopra i dieci milioni di pezzi ma quante ps2 piazzate vi erano? Non credo si possa ignorare questo rapporto, perché proprio se rapportiamo il numero di copie del gioco venduto con il numero di potenziali acquirenti, cioè possessori del sistema, abbiamo un risultato incredibilmente simile tra GTA III e Shenmue. Ovviamente "il rapporto gioco/consoles" eh. Poi la questione critica e recensioni, erano tempi ben diversi. Quando un gioco prendeva un 8 su di una testata vuol dire che meritava tutti i soldi richiesti, mica come oggi che la scala si divide in due parti, sotto il 9 = caccapupu, sopra il 9 = pietra miliare asd. Ok, sto ironizzando, ma l'immaginario collettivo in tal senso è cambiato tantissimo ed anche la critica specializzata, un 8 di dieci anni fa non è un 8 di oggi, su questo metto la mano sul fuoco.Che poi fosse un titolo atipico e distante dai gusti medi della massa è innegabile, ogni innovazione quando si presenta spacca il pubblico a metà, non tutti la comprendono proprio per la sua natura coraggiosa sebbene nella mia lunga carriera internettiana ho incontrato un detrattore ogni 100 sostenitori circa, e quel detrattore, nel 99% dei casi, lo aveva acquistato o giocato solo molti anni dopo la sua uscita. Però questa è la mia esperienza personale, che non vuole essere una realtà opinabile, solo la mia esperienza in merito .
    ovviamente anche io non sono del tutto d'accordo con te, ma vedo che abbiamo molti punti in comune. Il rapporto/confronto tra GTA e Shenmue, secondo me, non regge del tutto. Hanno oggettivamente una forte comunanza strutturale, intesa come genere open world, ma per il resto hanno trame, "modi" e pubblico talmente diversi da differenziarli troppo. In uno ci sono scene di sesso esplicito e anche violento, nell'altro non c'è neanche un bacio tra Ryo e le diverse ragazze che si sono follemente innamorate di lui, in uno le morti violente e anche gratuite si sprecano, nelle altre sono ridotte al minimo indispensabile, senza schizzi di sangue truculenti. Anche per i "voti" non sono del tutto d'accordo. A prescindere dai "numeri" ricordo perfettamente, all'epoca, molte testate italiche ed internazionali che rimarcavano la "lentezza", la trama su "binari", nettamente in contrasto con la "presunta" libertà di azione, le meditazioni "giapponesi", la relativa semplicità dei combattimenti. Anche se poi metti 9 o 10, il giocatore medio scappa. In altri termini, secondo me non era la "novità" a spaccare il pubblico, ma il fatto che il gioco era troppo rivolto ad un pubblico interessato ad aspetti di nicchia. Fare lo spaccato del Giappone di provincia del 1986 poteva commuovere me che rivedevo in un gioco i vecchi cabinati SEGA, le capsule con i giochini scomparsi dalla memoria collettiva all'epoca già da almeno 10 anni, l'accendino ZIPPO che nel 2000 era scomparso da un pezzo e che poi è ricomparso qualche anno dopo (non certo per la pubblicità avuta da shenmue), ma a tanti questi aspetti che scavavano nel profondo della memoria di un periodo corrispondente alla mia adolescenza (perché tale ero nel 1986) o non dicevano nulla perché più giovani di me, o semplicemente non gliene fregava nulla. Anche il discorso sui numeri di vendita non lo condivido, non tanto per i numeri in se, ma perché non metti in nessun modo sul piatto i numeri "discreti" di Shenmue 1 e quelli "fallimentari" di Shenmue 2. La stragrande maggioranza degli acquirenti di Shenmue 1 ha ignorato Shenmue 2, e questo dà l'idea della "delusione" di chi ci ha giocato o, peggio, ha cominciato a giocarci senza finirlo. Io, che non compro mai a scatola chiusa, per paura di non trovarlo più lo preordinai in due negozi, lasciandolo molto scorrettamente sul groppone di uno dei due che non si era preso l'anticipo, perché si era già capito come andava a finire. Io sono molto più pessimista di te sul possibile buon esito dell'operazione shenmue 3. Pensare di utilizzare un motore grafico moderno come Unreal Engine 4, senza fare grossi investimenti sulla grafica, sui modelli poligonali da utilizzare, sulle texture è, a mio avviso, un suicidio, perché il motore grafico così potente evidenzierà impietosamente tutti i difetti: e infatti le prime immagini trapelate di shenmue 3 sono semplicemente inguardabili. Io penso che era meglio adattare il vecchio engine grafico all'alta definizione lasciando i modelli poligonali e le texture così come erano: costi più bassi, aspetto "vintage", focus tutto incentrato sulla trama, sui combattimenti, sulle quest primarie e secondarie, sull'interazione con l'ambiente e con i personaggi, che è poi quello che vogliono i fan. Chi vuole shenmue 3 se ne frega della grafica fotorealistica, quella dei primi 2 shenmue basta (a dire il vero, comunque, erano il massimo possibile per l'epoca, superati dal punto di vista tecnico solo dalle consolle di generazione successiva). Dopo tutto 'sto polpettone, speriamo che tutto questo discutere arrivi qualcosa all'orecchio di Yu Suzuki, sperando che nel natale 2017 non ci rifili un bidone.
  • Blade Runner 80
    Blade Runner 80
    Livello: 3
    Post: 5580
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    @Devilchry Io non darei troppo peso ai dibattiti delle community, ognuno è responsabile di quello che dice e pensa (spero). Il problema che sollevi è semplicemente "quello che pensa la gente di Shenmue". Ma perdonami ma cosa ce ne frega. Io aspetto quanto te il 3 capitolo. Se Shenmue 3 avrà la fortuna di essere pubblicizzato adeguatamente forse ci saranno altri appassionati. Se è il modo in cui viene pubblicizzato non ti piace e potrebbero esserci utenti che, non conoscendo la saga, solo per curiosità ci hanno messo il denaro (cosa che dubito, quantomeno è da dimostrare) e poi vengono delusi, ripeto ma che ce ne frega. Considerando la tipologia di gioco e considerando i tempi attuali, Shenmue è miracolato. Questa è la grande notizia, Shenmue 3 esiste! Non è che forse hai paura proprio tu di rimanere "deluso" se non esce il gioco che ti aspetti? Con simpatia BR80
  • DevilChry
    DevilChry
    Livello: 4
    Post: 10789
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da ghejoxx

    A me quello che rode è che saghe ben più inferiori di Shen Mue hanno ancora sequel e Shen Mue deve stare a autofinanziarsi e, sopratutto, ad incrociare le dita per poter ancora esistere... T_T
    Ti capisco benissimo . Purtroppo i giudici del mercato sono gli utenti, i compratori. Loro hanno deciso le sorti del media fin da sempre e continueranno a farlo, possiamo farci ben poco oltre che supportare il meglio che ci viene offerto. Ma spero che il kickstarter abbia dato una nuova spinta a shenmue anche commercialmente visti i record che ha piazzato . Speriamo bene .
  • alastorm86
    alastorm86
    Livello: 3
    Post: 207
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    *dei bei (più); mi ha omesso il simbolino :-)
  • alastorm86
    alastorm86
    Livello: 3
    Post: 207
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da ghejoxx
    A me quello che rode è che saghe ben più inferiori di Shen Mue hanno ancora sequel e Shen Mue deve stare a autofinanziarsi e, sopratutto, ad incrociare le dita per poter ancora esistere... T_T
    Per non parlare di Yu Suzuki che non Stà raccogliendo quello che merita per l'enorme contributo al mondo Vg. Eh, già. La superficialità regna sovrana e ahimè le masse la fan da padrone. Vi è poca introspezione e poca riflessione; si fa prima a dir la propria se è condivisa e prendere dei bei Hahaha. E le masse vincono sempre a rischio di rasemtare follie socetarie... E sempre meno ci si informa prima di parlare...
  • ghejoxx
    ghejoxx
    Livello: 3
    Post: 72
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da DevilChry

    Anche per questo la questione "aspettative/marketing/target" assume un ruolo di rilevanza perché il futuro della saga intera è tutt'ora incerto .
    A me quello che rode è che saghe ben più inferiori di Shen Mue hanno ancora sequel e Shen Mue deve stare a autofinanziarsi e, sopratutto, ad incrociare le dita per poter ancora esistere... T_T
  • DevilChry
    DevilChry
    Livello: 4
    Post: 10789
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Saturno

    Grande rispetto Christian per il lavoro svolto sul nostro amato Shenmue, sono d'accordo quasi su tutta la linea e da grande fan/amante della saga (su altri lidi ho condotto un lavoro simile al tuo come newser e referente fotografico dalle location originali in Giappone) mi complimento con te per l'analisi. Potremmo stare ora a parlare di tutti gli aspetti di questo sequel, ma io preferisco far parlare il maestro e valuteremo man mano con i video che ci rilascerà..... Ciao Saturno, ho come l'impressione di aver già discusso piacevolmente con te in passato . Felice tu abbia compreso i concetti espressi nel video ... e sì, ne convengo, su shenmue 3 c'è tanto da dire, tanto da pensare e tanti motivi per attenderlo spasmodicamente ma alla fine è tutto nelle mani di Suzuki San e la mia fiducia è praticamente cieca nei suoi confronti . Sony deve INIZIARE a PROPAGANDARE che dobbiamo ancora ROMPERE IL CUL0 a LAN DI,e prima è meglio Sarà Aahhaaahhh...Con l'aiuto di Sega per le versioni HD sarebbe il massimo,ma i dubbi rimangono purtroppo,certo Che 15 anni sono troppi per questo benedetto capitolo,e poi,sarà questo che concluderà la saga????? Purtroppo no. Suzuki ha già detto che non sarà il capitolo conclusivo ma solo e semplicemente il terzo . Anche per questo la questione "aspettative/marketing/target" assume un ruolo di rilevanza perché il futuro della saga intera è tutt'ora incerto .
    Ciao Saturno, ho come l'impressione di aver già discusso piacevolmente con te in passato . Felice tu abbia compreso i concetti espressi nel video ... e sì, ne convengo, su shenmue 3 c'è tanto da dire, tanto da pensare e tanti motivi per attenderlo spasmodicamente ma alla fine è tutto nelle mani di Suzuki San e la mia fiducia è praticamente cieca nei suoi confronti . [QUOTE=GIBE;24785859]Sony deve INIZIARE a PROPAGANDARE che dobbiamo ancora ROMPERE IL CUL0 a LAN DI,e prima è meglio Sarà Aahhaaahhh...Con l'aiuto di Sega per le versioni HD sarebbe il massimo,ma i dubbi rimangono purtroppo,certo Che 15 anni sono troppi per questo benedetto capitolo,e poi,sarà questo che concluderà la saga?????[/QUOTE] Purtroppo no. Suzuki ha già detto che non sarà il capitolo conclusivo ma solo e semplicemente il terzo . Anche per questo la questione "aspettative/marketing/target" assume un ruolo di rilevanza perché il futuro della saga intera è tutt'ora incerto .
  • DevilChry
    DevilChry
    Livello: 4
    Post: 10789
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Blade Runner 80

    Anche con le migliori intenzioni questo video è una mera provocazione, che nulla aggiunge a quanto già si sapeva di Shenmue. Per altro argomentazioni più da forum che da "notiziario". Palesemente inutile sia per chi lo ha realizzato sia per chi ci ha perso tempo a guardarlo. Senza offesa.
    Non mi soffermo a sottolineare per l'ennesima volta la natura opinionistica e provocatoria del video , ne tanto meno ho intenzione di perdere ancora tempo cercando di spiegare come funziona Youtube a chi non ne ha la benché minima idea ma pensa di poter dire la sua . Mi limito a controbattere all'inutilità dei contenuti, aspetto che proprio non condivido in quanto ne sono l'autore. La morale del video è semplice di base, ma maschera diverse nozioni, che però, purtroppo, per essere assimilate necessitano di attenzione e sopratutto di un briciolo di umiltà che ormai sul web vanno scarseggiando. Aspettative contro realtà, questo è il primo concetto velato, troppo spesso sottovalutato e molti titoli nella storia e di recente ne hanno pagato lo scotto, marketing e target, due aspetti che nel caso di Shenmue III possono inanellare diverse discussioni ben poco scontate. Perché non parliamo dell'episodio conclusivo, ma solo del terzo, il che implica che il futuro del brand, nonostante l'uscita di shenmue 3, resta incerto. Di rimando l'equilibrio commerciale giocherà il suo ruolo per la sopravvivenza della saga, volenti o no ogni videogioco nasce per essere venduto. Di rimando da dire non vi è poco, ma c'è sempre chi invece che argomentare preferisce sparare a zero aggettivi vuoti senza alcuna giustificazione plausibile. Morte del confronto, certi utenti stanno uccidendo la qualità delle community e sono sempre di più. Burlescamente sbeffeggiano pure gli altri quando invece provano, in un modo personale, costruito su esternazioni soggettive ed ergo per loro natura volutamente opinabili, a costruire un confronto a più voci su argomento che forse, ripeto forse, poi così banali non sono. Meno male che altri hanno saputo argomentare, sollevare questioni e lasciare il loro parere come si conviene .
  • alastorm86
    alastorm86
    Livello: 3
    Post: 207
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Blade Runner 80
    Anche con le migliori intenzioni questo video è una mera provocazione, che nulla aggiunge a quanto già si sapeva di Shenmue. Per altro argomentazioni più da forum che da "notiziario". Palesemente inutile sia per chi lo ha realizzato sia per chi ci ha perso tempo a guardarlo. Senza offesa.
    Hai centrato il punto. Tuttavia questo video di stampo opinionistico aiuta il sito a fidelizzare il cliente (community) trattando comunque argomenti interessanti per la community, inoltre solleva riflessioni personali che aiutano, nell' esposizione condivisa, a farsi un idea più chiara della situazione riguardante il prodotto trattato (Shanmue) e del pensiero dominante tra i Gamer riguardo determinate tematiche. Anche diverse Rubriche su Spazio nascono da questo tipo di "giornalismo", così come vi sono spazi dedicati sulla Stampa e in Tv. Poco male però, se questo tipo di Format viene utilizzato in maniera matura e costruttiva, cosa che in Spazio sanni fare bene. A me piaciono, piacciono anche alla community. E inoltre gestire un sito redazionale specializzato comporta investimenti e spese per il personale, cosa per la quale bisogna ricavare un profitto: meglio il clickbait in questo senso sensato e non abusato come quel Multi la che ho smesso di seguire per via della community che dietro si è portata, e l'immonda pubblicità spazzaatura che sbuca da ogni parte. Spazio fa un lavoro certosino e riesce a non essere invadente, rimane interessante e la community è più matura e profonda che in altri siti analoghi. Vi sono poche alternative che racchiudano tutto ciò. Quindi direi non sia un male dai.....
  • Blade Runner 80
    Blade Runner 80
    Livello: 3
    Post: 5580
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Anche con le migliori intenzioni questo video è una mera provocazione, che nulla aggiunge a quanto già si sapeva di Shenmue. Per altro argomentazioni più da forum che da "notiziario". Palesemente inutile sia per chi lo ha realizzato sia per chi ci ha perso tempo a guardarlo. Senza offesa.
  • Saturno
    Saturno
    Livello: 3
    Post: 51
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Grande rispetto Christian per il lavoro svolto sul nostro amato Shenmue, sono d'accordo quasi su tutta la linea e da grande fan/amante della saga (su altri lidi ho condotto un lavoro simile al tuo come newser e referente fotografico dalle location originali in Giappone) mi complimento con te per l'analisi. Potremmo stare ora a parlare di tutti gli aspetti di questo sequel, ma io preferisco far parlare il maestro e valuteremo man mano con i video che ci rilascerà.....
  • ghejoxx
    ghejoxx
    Livello: 3
    Post: 72
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da GIBE

    Sony deve INIZIARE a PROPAGANDARE che dobbiamo ancora ROMPERE IL CUL0 a LAN DI,e prima è meglio Sarà Aahhaaahhh...Con l'aiuto di Sega per le versioni HD sarebbe il massimo,ma i dubbi rimangono purtroppo,certo Che 15 anni sono troppi per questo benedetto capitolo,e poi,sarà questo che concluderà la saga?????
    che io sapevo in origine dovevano essere 11 capitoli e, ad ogni capitolo, si sarebbe spostato in un nuovo paese... ma dopo 15 anni va a sapere :S
  • GIBE
    GIBE
    Livello: 4
    Post: 1011
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da DevilChry

    Perdono per aver argomentato? . Per il resto condivido pienamente il tuo pensiero, io credo che anche Yu Suzuki sia consapevole di questo e che punterà proprio ad un target mirato, più ristretto. Se poi Sony con il suo marketing riuscirà a farlo conoscere ad un bacino più ampio tanto meglio, ma in ogni caso io vedo difficilissimo far breccia nel "videogiocatore medio moderno di massa", anzi, lo vedo proprio impossibile.
    Sony deve INIZIARE a PROPAGANDARE che dobbiamo ancora ROMPERE IL CUL0 a LAN DI,e prima è meglio Sarà Aahhaaahhh...Con l'aiuto di Sega per le versioni HD sarebbe il massimo,ma i dubbi rimangono purtroppo,certo Che 15 anni sono troppi per questo benedetto capitolo,e poi,sarà questo che concluderà la saga?????
  • DevilChry
    DevilChry
    Livello: 4
    Post: 10789
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da ghejoxx

    Sono sempre stato dell'idea che Shen Mue 1 e 2 abbiano mostrato al mondo sia allora che oggi (e sicuramente in futuro) cosa significhi creare un videogioco AAA rendendo, grandi gioconi di oggi nulla più che semplici giochi da cellulare. Sono pienamente convinto che Shen Mue 3 non deluderà assolutamente, anzi, sarà degno dei precedenti capitoli e mostrerà nuovamente al mondo come si fa un videogioco AAA degno di questo nome. Questo perché Yu Suzuki è un designer di altri tempi... tempi in cui i giochi si facevano per passione e non solo per mero profitto e sarebbe in grado di creare un gran gioco anche con soli 10 dollari perché certe menti hanno una capacità di pensiero e di creazione che va ben oltre il budget. (che poi,siamo sicuri che si tratti di solo 7 milioni di dollari... quello che conosciamo è solo quanto è stato raccolto con la campagna, e non quanto possa essere stato messo da investitori esterni. Tra l'altro la campagna ancora prosegue e da qui ad un anno, quasi due, il budget ha tempo di crescere). Per quanto riguarda il riscontro di pubblico, qui forse il problema potrebbe porsi... i videogiocatori di oggi hanno una ben altra concezione di gaming e sicuramente, al di là delle vendite (che ci saranno), potrebbe non essere compreso da tutti. Come hai detto Shen Mue non va giocato, ma vissuto. Nonostante sono sempre stato dell'idea che Shen Mue con i primi due capitoli abbia creato le colonne portanti di molti dei giochi moderni, è pur vero che quest'ultimi si concentrano molto più sul comparto tecnico e scenico/imprerssionistico che su altro, mal abituando i nuovi giocatori. Shen Mue è un gioco complesso, non solo nelle meccaniche ma anche dal punto di vista psicologico che va saputo capire e carpire. Più che altro, visto l'annuncio, e questo credo che possa essere un'altro punto a sfavore (visto che per xbox viaggia sui 30€ e per dreamcast si va dagli 80/90€ in su) mi sarei aspettato una remastered dei primi due capitoli, sia per farli abituare al tipo di gioco,sia per fargli avere una visione completa della storia. Già, perché, obbiettivamente, chi comprerebbe un 3 capitolo di una storia una storia senza aver avuto modo e senza aver modo di poterla seguire dall'inizio? (sopratutto se poi parliamo di una delle pìu' gradi e complesse storie mai create per un videogioco). Sarebbe come vedersi il Ritorno del Re senza aver mai visto La compagnia dell'anello e Le Due Torri. Speriamo che
    Parole sante, tutte. Spero anche io nelle remastered dei primi due, Sega DEVE farle.
  • ghejoxx
    ghejoxx
    Livello: 3
    Post: 72
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Sono sempre stato dell'idea che Shen Mue 1 e 2 abbiano mostrato al mondo sia allora che oggi (e sicuramente in futuro) cosa significhi creare un videogioco AAA rendendo, grandi gioconi di oggi nulla più che semplici giochi da cellulare. Sono pienamente convinto che Shen Mue 3 non deluderà assolutamente, anzi, sarà degno dei precedenti capitoli e mostrerà nuovamente al mondo come si fa un videogioco AAA degno di questo nome. Questo perché Yu Suzuki è un designer di altri tempi... tempi in cui i giochi si facevano per passione e non solo per mero profitto e sarebbe in grado di creare un gran gioco anche con soli 10 dollari perché certe menti hanno una capacità di pensiero e di creazione che va ben oltre il budget. (che poi,siamo sicuri che si tratti di solo 7 milioni di dollari... quello che conosciamo è solo quanto è stato raccolto con la campagna, e non quanto possa essere stato messo da investitori esterni. Tra l'altro la campagna ancora prosegue e da qui ad un anno, quasi due, il budget ha tempo di crescere). Per quanto riguarda il riscontro di pubblico, qui forse il problema potrebbe porsi... i videogiocatori di oggi hanno una ben altra concezione di gaming e sicuramente, al di là delle vendite (che ci saranno), potrebbe non essere compreso da tutti. Come hai detto Shen Mue non va giocato, ma vissuto. Nonostante sono sempre stato dell'idea che Shen Mue con i primi due capitoli abbia creato le colonne portanti di molti dei giochi moderni, è pur vero che quest'ultimi si concentrano molto più sul comparto tecnico e scenico/imprerssionistico che su altro, mal abituando i nuovi giocatori. Shen Mue è un gioco complesso, non solo nelle meccaniche ma anche dal punto di vista psicologico che va saputo capire e carpire. Più che altro, visto l'annuncio, e questo credo che possa essere un'altro punto a sfavore (visto che per xbox viaggia sui 30€ e per dreamcast si va dagli 80/90€ in su) mi sarei aspettato una remastered dei primi due capitoli, sia per farli abituare al tipo di gioco,sia per fargli avere una visione completa della storia. Già, perché, obbiettivamente, chi comprerebbe un 3 capitolo di una storia una storia senza aver avuto modo e senza aver modo di poterla seguire dall'inizio? (sopratutto se poi parliamo di una delle pìu' gradi e complesse storie mai create per un videogioco). Sarebbe come vedersi il Ritorno del Re senza aver mai visto La compagnia dell'anello e Le Due Torri. Speriamo che
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.