Nintendo NX: Gamestop USA lancia un sondaggio per conoscere l'intenzione degli utenti

I colleghi di GoNintendo hanno pubblicato le immagini inerenti un sondaggio lanciato da GameStop USA per conoscere quali dispositivi hanno intenzione di acquistare entro quest'anno. Tra le proposte, che includono anche Oculus Rift, HTC Vive, Playstation Vr e Samsung Gear VR, troviamo proprio la prossima console di Nintendo, conosciuta con il nome in codice NX. Questo sembrerebbe confermare i rumor che vedono la nuova macchina della casa di Kyoto in uscita entro quest'anno.

Non ci resta che attendere la presentazione ufficiale della console da parte della società nipponica per saperne di più a riguardo.
Data di uscita: Marzo 2017
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 13
  • Raynova
    Raynova
    Livello: 0
    Post: 150
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Il mio sogno invece sarebbe se NX Home fosse una console classica che monta la nuova gpu Polaris con la nuova architettura GCN 1.3/2.0 fulll dx12 e memorie HBM... Questo vorrebe dire che Ps4 e X1 sarebbero disintegrate all'istante da NX...
  • Raynova
    Raynova
    Livello: 0
    Post: 150
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Davvero comico che molta gente pensi che NX Home esca nel 2017.. ....ma forse può essere vero se : Penso e spero di sbagliarmi che NX sia una console portatile con un proprio hardware che si collega ad un hub da salotto ( NX Home ) , e funge da controller per i giochi da casa che vengono stremmati da un servizio online tipo playstationNOW.I giochi per l'hardware NX Portable saranno scalati sia nei dettagli che nella risoluzione , NX Portable sarà compatibile con i giochi android. Metà hardware di NX Home sarà presente all'interno della console Home , metà verrà calcolato sui server Nintendo.l'Os delle 2 NX sarà lo stesso e forse la cpu delle 2 console sarà un octacore arm a 64bit da 2.3 ghz.. Ma potrei sbagliarmi di grosso... Queste deduzioni sono solo frutto di un mio personale pensiero , se poi ci avrò preso..
  • Tavaguet
    Tavaguet
    Livello: 4
    Post: 164
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Albus Snape

    E la microsoft si ritrovava tonnellate di console invendute, caro
    E tu, da giocatore, preferisci una console utilizzabile oppure una da lasciare sullo scaffale? Se Microsoft non vende console ci guadagni qualcosa? Meglio un buon prodotto (seppur incerottato) sul mercato, che un pessimo prodotto sullo scaffale, ne giovano anche i possessori di PS4 per la concorrenza. E, probabilmente (non posso dire certamente, perché la Sony, furba, non aveva anticipato niente), senza la figuraccia di Microsoft adesso avresti anche una PS4 coi DRM.
  • giovi12
    giovi12
    Livello: 3
    Post: 353
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Molto interessante
  • Albus Snape
    Albus Snape
    Livello: 3
    Post: 1030
    Mi piace 3 Non mi piace -3
    Originariamente scritto da Tavaguet

    Certo, così ti ritrovavi la XONE coi DRM e il resto, invece della versione riveduta e corretta.
    E la microsoft si ritrovava tonnellate di console invendute, caro
  • Tavaguet
    Tavaguet
    Livello: 4
    Post: 164
    Mi piace 1 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da Simogamer89

    Era molto meglio prima, quando gli utenti non sapevano assolutamente nulla e non veniva fatto alcun sondaggio l'unico punto di informazione erano le riviste, cosi le case di sviluppo dovevano impegnarsi al massimo per tirare fuori qualcossa di ottima qualità in modo da poter vendere. Ora basta fare un sondaggio e se sai che il riscontro e' positivo, li ti fermi anche se potresti fare il doppio! L'utenza deve imparare a stare zitta e lasciare che le compagnie si scervellino per fare il loro meglio per riuscire a vendere!
    Certo, così ti ritrovavi la XONE coi DRM e il resto, invece della versione riveduta e corretta.
  • DoubleBarrel
    DoubleBarrel
    Livello: 3
    Post: 4447
    Mi piace 2 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da Simogamer89

    Era molto meglio prima, quando gli utenti non sapevano assolutamente nulla e non veniva fatto alcun sondaggio l'unico punto di informazione erano le riviste, cosi le case di sviluppo dovevano impegnarsi al massimo per tirare fuori qualcossa di ottima qualità in modo da poter vendere. Ora basta fare un sondaggio e se sai che il riscontro e' positivo, li ti fermi anche se potresti fare il doppio! L'utenza deve imparare a stare zitta e lasciare che le compagnie si scervellino per fare il loro meglio per riuscire a vendere!
    Concordo pienamente, purtroppo da allora è cambiato parecchio nelle infrastrutture finanziarie, pochissime aziende oggigiorno lavorano con il proprio denaro ed i finanziatori sono troppo propensi ad ascoltare torme di falsi profeti che dovrebbero pronosticare la bontà o meno degli investimenti da effettuarsi, costoro leggono in un sacco di palle di cristallo dal nome "sondaggi" e profetizzano cercando di non sembrare i ciarlatani che effettivamente sono, ovvero cercando di anticipare il mercato. Ok, ma come si fa ad includere in un sondaggio prodotti di cui la massa non sa 1 grosso ca22o e di cui i più nerd al massimo possono conoscere "qualcosa" basandosi su indiscrezioni, speculazioni o, nel migliore dei casi, su caratteristiche presunte o dedotte estrappolando da registrazioni di brevetti ? Dai, non si può leggere una cosa del genere..
  • rockuman
    rockuman
    Livello: 3
    Post: 1242
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Il sondaggio cita: "Quante console siete disposti a riportarci per avere un ridicolo sconto su questi futuri prodotti? Quanto paghereste per assicurarli? Quanto paghereste di più i loro software rispetto a quanto lo vendono da ogni altra parte su internet?"
  • Simogamer89
    Simogamer89
    Livello: 3
    Post: 587
    Mi piace 2 Non mi piace -2
    Era molto meglio prima, quando gli utenti non sapevano assolutamente nulla e non veniva fatto alcun sondaggio l'unico punto di informazione erano le riviste, cosi le case di sviluppo dovevano impegnarsi al massimo per tirare fuori qualcossa di ottima qualità in modo da poter vendere. Ora basta fare un sondaggio e se sai che il riscontro e' positivo, li ti fermi anche se potresti fare il doppio! L'utenza deve imparare a stare zitta e lasciare che le compagnie si scervellino per fare il loro meglio per riuscire a vendere!
  • hugh87
    hugh87
    Livello: 6
    Post: 425
    Mi piace 4 Non mi piace -2
    voglio una line up florida!! in quel caso la prendo al day-one
  • Luca (Pac)
    Luca (Pac)
    Livello: 1
    Post: 31379
    Mi piace 5 Non mi piace -1
    Che la portatile esca quest'anno ormai si sa da tempo, mentre per la home si parla di 2017. Ricordiamo che Iwata nel 2014 disse che volevano creare un sistema operativo unico che potesse girare su PIU' DEVICES in stile Apple per rendere più veloci le conversioni dei giochi (eshop) e progetti tipo smash e mario kart che escono sia su portatile che su home, poi la rete, o meglio qualche ragazzino dietro un pc, ha trasformato le parole in "creiamo una console unica stile nvidia shield" con la stampa pronta a diffondere la cosa per avere click facili..
  • bigweight
    bigweight
    Livello: 5
    Post: 715
    Mi piace 6 Non mi piace -2
    Se le scelte sono solo queste preferisco spendere 400 euro al porto onestamente...
  • Proibito82
    Proibito82
    Livello: 9
    Post: 301
    Mi piace 3 Non mi piace -1
    Nell'elenco proposto io sono sicuramente interessato al Playstation VR ma anche parecchio incuriosito dalla nuova e "misteriosa" console della Nintendo, vedremo........ :-)
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.