Per i rivenditori giapponesi, Yakuza Kiwami sta andando alla grande su PS4

Buone notizie per Yakuza Kiwami, che ha appena debuttato sul mercato casalingo: secondo quanto riferito dagli store manager locali, infatti, il remake del primo episodio della nota serie sta ottenendo un buon riscontro di pubblico, sopratutto nella sua edizione PlayStation 4 – il che farebbe pensare che i giocatori giapponesi stiano lentamente passando alla nuova console di casa Sony, abbandonando PS3.



Secondo la store manager del negozio Games Ma-Ya, l'edizione PS4 "è in modo schiacciante" in cima alle vendite, tutti i giorni, spinta anche dall'inclusione della demo di Yakuza 6. Secondo la store manager, inoltre, la situazione dovrebbe vedere il gioco imporsi anche nelle prossime settimane.

Anche lo store manager del negozio PAO, del distretto Nishitama di Tokyo, ha fornito un'immagine simile: a suo dire, nel primo giorno Yakuza Kiwami ha venduto il 53,7% delle copie distribuite su PS4, e il 53,3% di quelle PS3, imponendosi nella prima e nella seconda posizione dei giochi più venduti. Dichiara anche che l'edizione PS4 sta attualmente vendendo il doppio rispetto a quella PS3.

Nel frattempo, noi occidentali rimaniamo in attesa di scoprire quando il gioco sbarcherà sulle nostre console. Mentre aspettiamo, potete conoscerlo più da vicino dedicandovi ai nostri approfondimenti.

Fonte: DualShockers
Data di uscita: 21 gennaio 2016 (Giappone) - Estate 2017 Europa
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.