Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Niente da fare: respinta la registrazione del marchio 'Let's Play' da parte di Sony

Niente da fare: respinta la registrazione del marchio 'Let's Play' da parte di Sony

Sony

PS3, PS4, PSVITA

Sony

Fondata il 7 maggio 1946

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 11/01/2016
Qualche giorno fa, vi avevamo riferito che era emerso che Sony stava tentando di registrare "Let's Play" come proprio marchio. Sapete già che l'espressione è estremamente comune in Rete, venendo utilizzata per i numerosi video gameplay che popolano il web, sopratutto su YouTube. La richiesta voleva coprire "trasmissioni elettroniche e streaming di videogiochi tramite network locali o globali. Streaming di audio, video e materiali audiovisivi, tramite network locali e globali." Significa, in buona sostanza, che Sony stava tentando di ottenere dei diritti su qualsiasi video che riportasse l'espressione "Let's Play".



Tuttavia, lo US Patent and Trademark Office ha risposto negativamente ai documenti inviati da Sony il 28 ottobre, a causa della somiglianza con il marchio registrato "LP Let'z Play". La compagnia nipponica potrà rispondere all'esito dell'UPTO entro sei mesi.