Dal CES 2016 una tecnologia che ricarica in un minuto le batterie dei controller

Il CES è spesso teatro di interessanti annunci, e sembra che quest'anno sia stato proposto qualcosa che potrebbe fare la gioia dei videogiocatori. Come riportato da Polygon, infatti, il CES 2016 è stato lo scenario dell'annuncio di una nuova tecnologia da parte dell'azienda PDP, che sarebbe in grado di ricaricare le batterie dei controller da gioco nel giro di un solo minuto, consentendovi poi otto ore di utilizzo del pad.


Thanks to Polygon

Al momento la tecnologia è ancora allo stadio di prototipo, e l'azienda prevede di lanciarla sul mercato entro la fine dell'anno, al prezzo di $99. "Si tratta più di una reazione fisica, che non di una reazione chimica" ha provato a spiegare Christopher Dingle, direttore per la produzione di PDP, in merito al funzionamento del dispositivo di ricarica.

Stando a quanto riferito da Polygon, l'accessorio era presente al CES, ma non era ancora funzionante. Attendiamo di riferirvi di più in merito.
Tags: | Tech
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 15
  • rockuman
    rockuman
    Livello: 3
    Post: 1242
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da iNFiDo75

    scusate ma voglio dire... "siamo all'opera su un caricatore che ti permette di caricare in 1 minuto il pad"... ma porca miseria... lo sanno tutti oramai che la batteria dei controller fa schifo.... personalmente se faccio una giornata a nerdare con la mia play... cambio i controller almeno 3 volte... e allora sony.... sarebbe ora di cambiare sta cavolo di batteria interna?? non vedete che vi prendono per il c**o tutti?? per carita'.. ammetto che sta cosa che in 1 minuto lo carica sia ottima... ma che ancora non abbiano risolto il problema di fare un controller che duri di piu' come carica no e'?
    E poi tutti a lamentatsi che i controller Xbox One utilizzano ancora AA. A me pare più un bonus che un malus. Comunque sì, la batteria del DS4 è ridicola; con il Wii U Pro controller gioco molto più tempo nonostante abbia una batteria al litio come quello di Sony. Aggiungiamoci poi che la luce dietro al controller, peraltro abbastanza inutile, sia solo attenuabile ma non spegnibile...
  • Lowhite
    Lowhite
    Livello: 4
    Post: 337
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da MrSkellington

    Più che altro se per un caricabatterie per pad servono 99 dollari quanto costerebbe quello per un'auto?
    Se la questione è che ci vogliono dei componenti per generare un'azione fisica per caricare le batterie, si useranno semplicemente componenti che permetteranno di avere più potenza in uscita per la ricarica. A livello di produzione non cambierebbe tantissimo, il fatto che te lo rivenderanno a circa 15/20 volte il suo effettivo valore, beh lo fanno già con tutto, ma se davvero si facesse una cosa simile si potrebbe davvero pensare all'auto elettrica ovunque, il che non sarebbe male per l'ecologia
  • iNFiDo75
    iNFiDo75
    Livello: 5
    Post: 276
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    scusate ma voglio dire... "siamo all'opera su un caricatore che ti permette di caricare in 1 minuto il pad"... ma porca miseria... lo sanno tutti oramai che la batteria dei controller fa schifo.... personalmente se faccio una giornata a nerdare con la mia play... cambio i controller almeno 3 volte... e allora sony.... sarebbe ora di cambiare sta cavolo di batteria interna?? non vedete che vi prendono per il c**o tutti?? per carita'.. ammetto che sta cosa che in 1 minuto lo carica sia ottima... ma che ancora non abbiano risolto il problema di fare un controller che duri di piu' come carica no e'?
  • fabdragonball
    fabdragonball
    Livello: 4
    Post: 1203
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    comodo
  • david79
    david79
    Livello: 3
    Post: 122
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Bah... io da quando ho comprato il secondo pad nn ho più il problema della batteria scarica, come si scarica un pad prendo l altro, 53 euro e ho risolto il problema
  • MrSkellington
    MrSkellington
    Livello: 6
    Post: 5998
    Mi piace 0 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da Jashugan
    sicuramente è lo stesso studio,solo che non ha condotto(finora)a risultati soddisfacenti su grandi dispositivi,ma intanto rientri di quegli studi con i piccoli dispositivi come le batterie dei controller...
    Più che altro se per un caricabatterie per pad servono 99 dollari quanto costerebbe quello per un'auto?
  • Jashugan
    Jashugan
    Livello: 4
    Post: 287
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Heav

    Ci stavo pensando anche io , hanno trovato un modo per ricaricare le batterie in 1 minuto ( le case automobilistiche stanno investendo miliardi in queste tecnologie e non ci sono ancora arrivate) e le usano per i controller delle console? scusate se sono scettico. Oltretutto fosse anche vero, chi mi assicyra che dopo un paio di mesi il controller non è da buttare perche la batteria è andata?
    sicuramente è lo stesso studio,solo che non ha condotto(finora)a risultati soddisfacenti su grandi dispositivi,ma intanto rientri di quegli studi con i piccoli dispositivi come le batterie dei controller...
  • rockuman
    rockuman
    Livello: 3
    Post: 1242
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Il segreto sta nella disparità fra protoni e neutroni.
  • NathanDrake3179
    NathanDrake3179
    Livello: 2
    Post: 916
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Eldorado

    Una cifra spropositata,con la stessa ti puoi comprare quasi 2 pad, caricandoli in rotazione.
    Questa tecnica avanzata di avere altri 2 pad sotto carica e usarli a rotazione la metto in pratica da quando ho preso PS3 ed ora lo continuo a fare con PS4 e mi trovo benissimo anche quando ho amici visto che ho disponibili altri 2 joypad 😉
  • Heav
    Heav
    Livello: 5
    Post: 1107
    Mi piace 5 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da SoulCalibuRULER

    99 euro è un prezzo enorme e poi diciamocelo....ci sono utilizzi migliori per queste tecnologie come smartphone, notebook o addirittura automobili...se è vero che si tratta di principi fisici e non chimici. credo sarà una tecnologia "accessibile" fra un paio di anni almeno
    Ci stavo pensando anche io , hanno trovato un modo per ricaricare le batterie in 1 minuto ( le case automobilistiche stanno investendo miliardi in queste tecnologie e non ci sono ancora arrivate) e le usano per i controller delle console? scusate se sono scettico. Oltretutto fosse anche vero, chi mi assicyra che dopo un paio di mesi il controller non è da buttare perche la batteria è andata?
  • Eldorado
    Eldorado
    Livello: 5
    Post: 419
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    Una cifra spropositata,con la stessa ti puoi comprare quasi 2 pad, caricandoli in rotazione.
  • SoulCalibuRULER
    SoulCalibuRULER
    Livello: 4
    Post: 1253
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    99 euro è un prezzo enorme e poi diciamocelo....ci sono utilizzi migliori per queste tecnologie come smartphone, notebook o addirittura automobili...se è vero che si tratta di principi fisici e non chimici. credo sarà una tecnologia "accessibile" fra un paio di anni almeno
  • dodeino
    dodeino
    Livello: 4
    Post: 177
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    decisamente comodo
  • Lord-of-Agarest
    Lord-of-Agarest
    Livello: 2
    Post: 260
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da LaFrecciaBlu

    Un faro di speranza per tutti coloro che aspettano fino all'ultimo prima di mettere in carica il pad
    però si può giocare anche durante la ricarica
  • LaFrecciaBlu
    LaFrecciaBlu
    Livello: 5
    Post: 315
    Mi piace 4 Non mi piace 0
    Un faro di speranza per tutti coloro che aspettano fino all'ultimo prima di mettere in carica il pad
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.