Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Oculus Rift: Palmer Luckey parla del prezzo del dispositivo

Oculus Rift: Palmer Luckey parla del prezzo del dispositivo

Ecco perché costa così tanto

Oculus Rift
A cura di Antonello “AWesker” Buzzi del 07/01/2016
Come già saprete, nella giornata di ieri sono state aperte le prenotazioni e svelato il prezzo ufficiale dell'atteso Oculus Rift, che è stato fissato a 599 dollari negli Stati Uniti e 699 euro in Europa.
In una sessione AMA su Reddit, il fondatore di Oculus VR ha discusso proprio sul costo del dispositivo.
Infatti, diverso tempo fa, Palmer aveva entusiasmato i fan indicando approssimativamente un prezzo finale intorno ai 350 dollari, circa lo stesso della versione DK2. Tuttavia, questo è solo stato un fraintendimento dovuto al fatto che diversi negozi affermavano che il casco per la realtà virtuale sarebbe costato intorno ai 1500 dollari, decisamente troppo, quindi era necessario creare un'aspettativa più plausibile presso coloro che erano interessati a provare questa esperienza. Purtroppo, la versione finale del visore utilizza una tecnologia molto più avanzata rispetto al DK2, tanto che il prodotto sarà venduto con margini di guadagno decisamente bassi. Questi aumenteranno con l'abbattimento dei costi di produzione che permetteranno, inoltre, di proporre in futuro l'articolo ad un prezzo inferiore.

Voi cosa ne pensate? Trovate il prezzo eccessivo o avete già effettuato la prenotazione del vostro Oculus Rift?