[Rumor] Niente Assassin's Creed nel 2016, tornerà rivoluzionato nel 2017?

Secondo alcuni rumor che si sono diffusi su 4Chan e su NeoGAF, sembra che Ubisoft non sia al lavoro per far uscire un nuovo Assassin's Creed nel 2016, ed avrebbe invece l'intenzione di far arrivare un nuovo episodio della sua celebre serie solo nel 2017, con al suo interno tante novità. A farlo sapere sarebbe un membro della compagnia francese, che ha pubblicato le informazioni proprio su 4Chan, rimanendo però anonimo.



Secondo quest'ultimo, ci accorgeremo tutti che ha ragione quando vedremo che non ci sarà nessun Assassin's Creed all'E3 2016. Anticipa, inoltre, che l'episodio del 2017 dovrebbe essere ambientato nell'Antico Egitto, e "punterà su un approccio in stile The Witcher, con la progressione del personaggio ed un sistema di combattimento libero. Tornano cavalli e barche. Sta venendo realizzato dal team di Black Flag." Spiega anche che non si tratta di battaglie navali, ma della possibilità di spostarsi in nave e di esplorare gli interni di alcune.

Inoltre, la Gola Profonda di Ubisoft ha scritto che il gioco sarebbe un prequel all'intera serie, essendo ambientato prima dell'esistenza di Assassini e Templari, ed avrebbe una grande componente narrativa, più forte che nei precedenti episodi e più slegata dalla verità storica. "Riciclerà molto meno" rispetto agli ultimi episodi, si legge.

Ovviamente, in attesa di ulteriori informazioni, vi invitiamo a trattare tutto questo come un rumor.
In ogni caso, vi piacerebbe un Assassin's Creed di questo genere? Pensate che un anno di pausa potrebbe fare bene alla serie di Assassini e Templari?
Data di uscita: Fondata nel 1986
Tags: | Ubisoft | Ubisoft
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 68
  • IosonoOtakuman
    IosonoOtakuman
    Livello: 6
    Post: 1792
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da IlCavaliereOscuro

    Anche DUE anni di pausa...
    Ma anche 3.
  • T87
    T87
    Livello: 4
    Post: 3943
    Mi piace 4 Non mi piace 0
    ma AC esce quest'anno, giocheremo nei panni di Michael Fassbender
  • Kyra Keyser
    Kyra Keyser
    Livello: 4
    Post: 15862
    Mi piace 3 Non mi piace -1
    In un anno hanno tutto il tempo di decidere il sottotitolo. Il resto sarà il solito copia/incolla con cambio ambientazione.
  • CarloAndrea1997
    CarloAndrea1997
    Livello: 4
    Post: 1242
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Bhe credo che 1 anno di pausa sia più che dovuto, con syndicate hanno preso una buona strada, ma il prossimo deve essere almeno 2 volte migliore di questo. Diminuire i bug, storia più intricata, gameplay più realistico e difficile, è poi non sarebbe male mettere delle modalità hardcore per i più esperti. L'ambientazione sono convinto la faranno come si deve.
  • IlCavalie...
    IlCavalie...
    Livello: 6
    Post: 431
    Mi piace 3 Non mi piace -3
    Anche DUE anni di pausa...
  • Pepin
    Pepin
    Livello: 3
    Post: 208
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Ormai ci credo sempre meno
  • BrbDennis94
    BrbDennis94
    Livello: 6
    Post: 4110
    Mi piace 4 Non mi piace -1
    Speriamo sia vero. Questa serie è stata troppo sfruttata da Ubisoft ma, ha un potenziale immenso
  • bexo
    bexo
    Livello: 4
    Post: 131
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Ecco, se fosse veramente così potrei tornare sulla serie. Anche se ho comunque i miei dubbi
  • vartang
    vartang
    Livello: 5
    Post: 132
    Mi piace 4 Non mi piace 0
    solo una cosa non capisco, in uno dei capitoli, ora non ricordo bene quale, si diceva che caino e abele fossero stati i primi assassini e templari, quindi vuol dire che questo gioco è ambientato prima ancora della loro nascita? Secondo me c'è la possibilità che il prossimo assassin's creed sarà ambientato in egitto durante l'esistenza della prima civilizzazione e pertanto necessariamente non legato a eventi storici reali. Gia in una notizia di tempo fa si parlava di un gioco in sviluppo durante l'era dei precursori. Personalmente la cosa mi piacerebbe molto. Soprattutto con un nuovo protagonista nel presente.
  • DragonDaemonis
    DragonDaemonis
    Livello: 3
    Post: 52
    Mi piace 4 Non mi piace -1
    "Ubisoft? Tutto ok? Ubisoft?! UBISOOOOOOOOOOOOFT!"
  • Terrorrister90
    Terrorrister90
    Livello: 1
    Post: 71
    Mi piace 0 Non mi piace -3
    Io sono un grande fun della saga e spero che il gameplay che venga rinfrescato, però avrei un Assassin's creed ambientato nella 1 guerra mondiale e non nell'antico Egitto
  • guz_89
    guz_89
    Livello: 2
    Post: 309
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Halleluja!!
  • shinokuni
    shinokuni
    Livello: 4
    Post: 450
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    no maddai perchè!? se ne sentiva proprio il bisogno di un'altro nel 2016.o magari altri 2 perchè no xD
  • diennea2
    diennea2
    Livello: 5
    Post: 2540
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Vinzolo

    Si ma non c'entra col discorso che faceva il tipo più in giù.
    Si chiama sarcasmo. E se proprio vogliamo parlare seriamente, le vendite dell'ultimo AC sono state veramente basse. Se per ipotesi fai una ca#zata (Unity) poi ne paghi le conseguenze (Syndicate), è logico fermarsi e fare un quadro chiaro della situazione, non si può continuare imperterriti a fare la stessa minestrina, perché prima o poi la gente si stufa. E non lo dico io, ma il numero di vendite, quindi si, il mio primo discorso (che in realtà era una semplicissima battuta) c'entra eccome
  • fiesta90
    fiesta90
    Livello: 8
    Post: 9
    Mi piace 13 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da maxnox87

    Buon dio...il salto della fede dalla punta della piramide
    Al massimo lo scivolo della fede.
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.