Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Nintendo parla del personaggio di Lemmy Koopa, ispirato da Lemmy Kilmister

Nintendo parla del personaggio di Lemmy Koopa, ispirato da Lemmy Kilmister

Nintendo (Software House)

3DS, NDS, WII, WIIU

Nintendo

Fondata nel 1889

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 30/12/2015
Come avrete già appreso, Lemmy Kilmister, leggendario frontman dei Motörhead, è deceduto lo scorso 28 dicembre all'età di 70 anni dopo una breve battaglia con il cancro. Il cantante e bassista aveva appreso della sua malattia solamente due giorni prima, e la diagnosi aveva parlato di una fase terminale del tumore. Decine di fan hanno voluto far arrivare i loro messaggi di cordoglio ai cari di Lemmy e agli altri membri della band, ed anche Dayvv Brooks di Nintendo, interpellato da Kotaku, ha voluto ricordare un momento curioso dedicato proprio al cantante.



Mentre ora Brooks è un analista dei prodotti, in precedenza si occupava di tradurre i giochi Nintendo per l'arrivo in Occidente. Fu lui, quindi, a dare i nomi ai Kooplings, uno dei quali era proprio Lemmy. È arrivata la conferma ufficiale che il nome venne scelto proprio in riferimento a Kilmister, e che anche gli altri membri ebbero nomi ispirati alla grande passione per la musica di Brooks.

"Oltre al fatto che Lemmy fosse un gran nome" ha ricordato, "era perfetto per il personaggio di un videogioco. Questo Koopaling mi colpì per il suo essere quel tipo di personaggio che fa quello che vuole fare, senza preoccuparsi di cosa pensano gli altri. Credo il pensiero mi sia stato ispirato da quei suoi occhi pazzi. Ed ecco che Lemmy Koopa si aggiunse al gruppo" sono state le parole di Brooks.