Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Sony: ci vogliono due mesi per inserire i Trofei nei giochi PS2 emulati su PS4

Sony: ci vogliono due mesi per inserire i Trofei nei giochi PS2 emulati su PS4

PlayStation 4

PS2, PS4

Sony

29 Novembre 2013 - 15 settembre 2016 (Slim) - 10 Novembre 2016 (Pro)

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 18/12/2015
In quest'ultimo periodo, in casa PlayStation tiene particolarmente banco l'emulazione di PlayStation 2 su PlayStation 4, e Tim Lindquist, Senior Technical Project Manager per la divisione PlayStation di Sony, ha diffuso qualche dettaglio sulla feature sul suo profilo Twitter. Rispondendo alle domande dei fan, Lindquist ha rivelato che il lavoro richiesto è parecchio, anche per qualcosa di apparentemente semplice come i Trofei.



A suo dire, per decidere la lista di questi ultimi servono circa due settimane di lavoro. Programmarli richiede circa un mese, mentre per testarli si arriva anche a due mesi, in base alla lunghezza del gioco. Si tratta, insomma, di un tempo compreso tra i due e i tre mesi di lavoro.

Lindquist ha anche riferito che il gioco che per ora ha messo più alla prova il team è stato Dark Cloud, e che anche Mark of Kri si è fatto notare.
Infine, lo sviluppatore ha riferito che le release di giochi emulati diventeranno a cadenza regolare.