Pachter sulla vicenda Konami: 'Quando un gioco viene pubblicato è del publisher'

L'assenza di Kojima dai The Game Awards 2015 ha fatto molto scalpore, soprattutto per le ragioni che hanno impedito allo sviluppatore di essere presente allo show, con un divieto da parte di Konami. Il mondo videoludico si è già espresso a tal proposito e di recente lo ha fatto anche il noto analista Michael Pachter che, nel tentativo di spiegare le scelte di Konami ha dichiarato: “Legalmente, quando un gioco viene pubblicato, il titolo è di proprietà del publisher”. Secondo queste parole, l'unica possibilità per Kojima per essere presente ai The Game Awards 2015 era quella di vincere il premio di “Best Director”.
Per gli altri premi Konami aveva la facoltà di scegliere chi mandare sul palco per ritirare il riconoscimento.


Data di uscita: Fondata il 21 marzo 1969
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.