A fine mese una nuova modalità per Rise of the Tomb Raider

Microsoft ha annunciato sul suo sito ufficiale che il prossimo 29 dicembre Rise of the Tomb Raider vedrà l'aggiunta di una nuova modalità, sia su Xbox One che su Xbox 360. Quest'ultima sarà la "Modalità Resistenza" (o "Endurance Mode"), e vi chiederà di impegnarvi particolarmente per sopravvivere, perché tutte le risorse "devono essere catturate, conservate, o ricavate con il crafting". Riuscendo a sopravvivere il più a lungo possibile, entrerete nella classifica dell'Ultimate Survivor, dove potrete confrontare i vostri punteggi con quelli dei vostri amici.



Oltre a questo nuovo contenuto, sappiamo che arriverà ad inizio 2016 anche il DLC Baba Yaga: The Temple of Witch, del quale è stato mostrato il trailer nel corso dei The Game Awards di qualche ora fa.

Infine, sempre il prossimo anno, arriverà anche la modalità "Cold Darkness Awakened": in quest'ultima, Lara dovrà vedersela con una specie di orda di creature infette – praticamente degli zombie, che "dopo essere stati colpiti da un'infezione, si sono tramutati in bestie e uomini assetati di sangue, dei killer privi di ragione."

Per tutti i dettagli in merito alle novità in arrivo per il gioco, vi rimandiamo al link in calce alla notizia.

Vi ricordiamo che Rise of the Tomb Raider è attualmente disponibile su Xbox One e Xbox 360.
Data di uscita: 13 novembre 2015 - 29 gennaio 2016 (PC) - 11 ottobre 2016 (PS4)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.