Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Star Wars Battlefront: EA risponde a GameStop

Star Wars Battlefront: EA risponde a GameStop

EA risponde a GameStop

GameStop
A cura di Pietro Guido “Raxias” Gualano del 03/12/2015
Tony Bartel di GameStop ha recentemente dichiarato che tre titoli hanno deluso le aspettative in termini di vendite: stiamo parlando di Halo 5, Assassin's Creed Syndicate e Star Wars Battlefront. Peter Moore di EA, parlando di Star Wars, ha commentato in questo modo le affermazioni di Bartel:

"I commenti di GameStop si sono rivelati interessanti e anche un po' sorprendenti per noi, il CFO presente ha poi cominciato a correggere il tiro rispetto a quanto dichiarato da Bartel con il proseguire della conferenza. Da parte nostra non posso fare altro che riaffermare il nostro obiettivo delle 13 milioni di copie vendute nell'anno fiscale.
Al momento non ci sono debolezze percepibili nel titolo e voglio che tutti capiscano una cosa: basandoci su ciò che è questo gioco e sul marketing attorno a noi legato all'imminente lancio del film ci sentiamo perfettamente in grado di raggiungere l'obiettivo."




Per tutti i dettagli sul gioco vi invitiamo a consultare la nostra scheda dedicata