Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Le statuette Amiibo compiono un anno

Le statuette Amiibo compiono un anno

Amiibo
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 21/11/2015
Il 21 novembre 2014 le statuette Amiibo facevano il loro debutto sul mercato, con la collezione che includeva i primi pezzi annunciati: Mario, Donkey Kong, Peach, Yoshi, Link, Samus, Kirby, Villager, Pikachu, Fox, Marth e Wii Fitness Trainer. Da allora, questi pezzi da collezione con funzioni add-on per i giochi hanno avuto un grandissimo successo, al punto che alcuni esemplari sono stati venduti troppo velocemente, scatenando il malcontento dei collezionisti.



Le statuette, che erano inizialmente 12, sono ora in totale 79, e 13 sono in arrivo nei mesi a seguire. Dal loro annuncio all'E3 2014, insomma, Amiibo sono state una scelta azzeccata da parte della grande N, che si è inserita con successo in un nuovo mercato.

Voi cosa ne pensate? State collezionando le statuette Amiibo o non fanno per voi?