Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
EA pensa a come sfruttare il marchio Star Wars

EA pensa a come sfruttare il marchio Star Wars

EA pensa al futuro

Star Wars: Battlefront

PC, PS4, XONE

Sparatutto

EA

19 novembre 2015

A cura di Pietro Guido “Raxias” Gualano del 17/11/2015
Mancano pochi giorni all'arrivo sul mercato del nuovo Star Wars: Battlefront e EA, a questo punto, comincia a riflettere su come sfruttare il marchio nei prossimi anni. Ecco quanto dichiarato dall'EA CFO Blake Jorgensen al riguardo:

"Il lancio di Battlefront è un grande impegno e una grande opportunità per noi, non credo ci sia un solo essere umano che non sia a conoscenza del nuovo film di Star Wars. Abbiamo siglato un accordo di licenza di quasi dieci anni con Disney qualche anno fa, il nostro obiettivo per il futuro è proporre nuovi Battlefront e, allo stesso tempo, lanciare titoli legati a Star Wars ma con uno stile diverso. Questi giochi arriveranno su console, mobile e PC.
Il nostro accordo di licenza non copre solo i sei film usciti fino ad oggi, ma anche The Force Awakens e gli spinoff. Non vogliamo realizzare giochi tie-in strettamente legati ai film, il nostro scopo è usare l'IP per creare titoli eccitanti e grandiosi."




Potete leggere la recensione completa del nuovo Star Wars: Battlefront al seguente indirizzo.