Konami lavora per dare il braccio di Venom Snake ad un fan amputato

Konami è attualmente al lavoro insieme ad un team di ingegneri per aiutare il giovane James Young ad avere il braccio di Venom Snake. Il ragazzo, che ha 25 anni, ha perso un braccio ed una gamba in un incidente nel 2012, quando venne trascinato tra due vagoni sulla Docklands Light Railway. La dottoressa Sophie de Oliveira Barata e il suo team stanno quindi lavorando con il publisher di Metal Gear Solid V: The Phantom Pain, all'interno del programma Alternative Limb Project: quest'ultimo vuole infatti aiutare gli amputati dando loro delle protesi che "le persone guardino con meraviglia, piuttosto che voltare lo sguardo altrove."



Il desiderio di Young è quindi quello di avere una protesi uguale a quella di Venom Snake, ed i lavori per accontentarlo sono attualmente in corso. Vi proponiamo qui sotto alcune immagini che li mostrano.

Vi ricordiamo che Metal Gear Solid V è attualmente disponibile su PC, PS4, PS3, Xbox 360 e Xbox One. Per saperne di più, vi rimandiamo alla nostra recensione.
Data di uscita: 1 settembre 2015 - 13 ottobre 2016 Definitive Experience
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.