Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
BioWare spiega perché il protagonista di Mass Effect: Andromeda sarà un umano

BioWare spiega perché il protagonista di Mass Effect: Andromeda sarà un umano

Mass Effect: Andromeda

PC, PS4, XONE

Gioco di ruolo

EA

23 marzo 2017

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 05/11/2015
Aaryn Flynn, general manager di BioWare, ha spiegato su Twitter per quale motivo il protagonista di Mass Effect: Andromeda sarà un essere umano, e non un esponente di una razza aliena, come magari gli asari. La domanda gli è stata posta da un follower, e Flynn ha voluto sedare i suoi dubbi.



A suo dire, infatti, "la storia sarà molto umana, e volevamo concentrarci su questa cosa affinché fosse collegabile [al personaggio]". L'idea, quindi, è di avere un umano al centro di una storia densa di umanità.

Vi ricordiamo infine che Mass Effect: Andromeda arriverà nel Natale 2016 su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Per tutti gli ulteriori dettagli sul gioco, vi invitiamo a continuare a seguirci.