Due artwork di Final Fantasy XV ci mostrano le creature Goblin e Mesmerize

Square Enix sta continuando a pubblicare alcuni artwork dedicati alle creature che potremo incontrare in Final Fantasy XV. Questa volta, è stato il caso di Goblin e Mesmerize, che potete vedere nella galleria in calce.
In merito al Goblin, gli sviluppatori hanno spiegato che "questo mostro non ha nessuno specifico concept art, ma è stato creato in un modo interessante e inusuale, con il modellatore che lo ha realizzato semplicemente basandosi sulle illustrazioni di Yoshitaka Amano. Questo mostro è il risultato dato dal provare ad inserire l'artwork che mister Amano realizzò per Final Fantasy II in Final Fantasy XV in un modo realistico. È stato davvero difficile trovare il giusto equilibrio per rendere merito sia al disegno di Amano, sia al realismo zoologico."



In merito al Mesmerize, l'art director Tomohiro Hasegawa ha spiegato che "il design vuole trovare un buon equilibrio tra fantasia a realismo. Dopo aver fatto un po' di brainstorming come team, si è arrivati all'idea che dargli una specie di protuberanza, come quella di un cavalluccio marino, fosse intrigante – anche se è stato complicato cercare di realizzare l'idea rendendolo anche un animale plausibile. Il nome della creatura è "Mesmerize"."



Vi ricordiamo che Final Fantasy XV è atteso per il 2016 su PS4 e Xbox One. Per tutti gli ulteriori dettagli, vi rimandiamo alla più recente anteprima dedicata.

Fonte: DualShockers
Data di uscita: 29 novembre 2016
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.