Final Fantasy XIV: Nuovi dettagli sull'aggiornamento 3.1

Square Enix ha svelato qualche dettaglio in più sull'aggiornamento 3.1 dedicato a Final Fantasy XIV: A Realm Reborn, presentando in questo modo alcune della ambientazioni:

" L'Arboreto di Saint Mocianne era una volta la sede della più grande collezione di flora e di fauna che il regno avesse mai conosciuto. Purtroppo, una volta iniziato l'esodo, è stato abbandonato, la vita brulicante all'interno ora vaga per le sale sconsideratamente in abbandono. Una banda di cacciatori di tesori ha trafitto il cuore di questo verdeggiante labirinto alla ricerca di un tesoro, che dicono sarebbe un vantaggio per Idyllshire.

Con la sirena bandita da Pharos Sirio, la ricostruzione del faro è a buon punto. O meglio, lo era, fino a quando un ordine dei Kobold ha costretto i lavoratori a evacuarlo. Il Maelstrom è stato rapido per pianificare una riconquista della torre, ma è essenziale agire in tempi rapidi. Sicuramente verrà tutto distrutto se gli uomini bestia non verranno eliminati con la massima rapidità. Ancora una volta, Limsa Lominsa chiede il vostro aiuto: si scende nelle profondità della torre questa volta, per contribuire a disinnescare la minaccia dei Kobold.

Un certo numero di supporti preesistenti, tra cui la bomba portantina, il sistema logistico e il progetto Chocobo possono essere utilizzati ora per volare nelle zone 3.0."


Attraverso questo link potete raggiungere una nostra precedente news con altri dettagli e nuove immagini dedicate all'aggiornamento.


Data di uscita: 27 agosto 2013 - 14 aprile 2014 (PS4)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.