The Wall Street Journal prova a fare chiarezza sulla potenza di Nintendo NX

Dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi, continuano ad arrivare novità per Nintendo NX, la nuova console della casa di Kyoto che sembra sempre più destinata a debuttare già nel 2016. Il The Wall Street Journal ha dedicato un articolo a NX, e nelle sue pagine il giornalista Takashi Mochizuki aveva anticipato che la console monterebbe dei "chip leader dell'industria".



Poche ore fa, la penna è voluta tornare sulla dichiarazione, provando a fare chiarezza in merito: "molte persone che hanno visto girare una demo hanno detto che era impossibile che andasse su un computer senza dei chip "leader dell'industria" o "all'avanguardia". Cosa intendessero con "all'avanguardia", non hanno voluto precisarlo" ha spiegato Mochizuki. "Una cosa importante da ricordare, e che probabilmente saprete già, è che le specifiche tecniche non saranno finalizzate fino a quando non saremo molto più vicini alla data d'uscita."

Il giornalista ha dichiarato cose simili anche mediante il suo profilo Twitter, dove ha spiegato ugualmente di non poter dire con certezza se NX sarà più o meno potente di PS4 e Xbox One, rimandando a quanto gli è stato riferito:



Nelle scorse ore, vi avevamo anticipato che la fonte ritiene plausibile un'uscita della console già per il 2016: trovate la notizia dedicata cliccando qui.
Cosa vi aspettate da Nintendo NX? Pensate sia troppo presto per una nuova generazione firmata Nintendo?
Data di uscita: Marzo 2017
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.