Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Gli sviluppatori di Resident Evil al lavoro sulla realtà virtuale

Gli sviluppatori di Resident Evil al lavoro sulla realtà virtuale

Capcom (software house)

PC, PS4

Halifax

Fondata l'11 giugno 1983

A cura di Antonello “AWesker” Buzzi del 14/10/2015
Sembra che Capcom sia intenzionata a supportare la realtà virtuale grazie al grande interesse che sta ruotando da alcuni anni a questa parte attorno a questa tecnologia con l'arrivo di dispositivi come Playstation VR, HTC Vive e Oculus Rift.
La software house ha infatti deciso di impiegare la Development Division 1, guidata dal produttore di Resident Evil 5, Jun Takeuchi, per lo sviluppo di un motore grafico in grado di supportare la realtà virtuale. Senza dubbio l'immersività che è possibile raggiungere grazie all'utilizzo di dispositivi di questo genere aiuterà i giocatori a calarsi maggiormente all'interno degli scenari proposti in un titolo horror.

Voi cosa ne pensate? Vi piacerebbe giocare ad un titolo della serie Resident Evil in VR?