Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Spencer: 'Non so se Xbox One potrà battere PlayStation 4'

Spencer: 'Non so se Xbox One potrà battere PlayStation 4'

Console
A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 09/10/2015
Phil Spencer, capo della divisione Xbox, è intervenuto nel corso del GeekWire Summit 2015 dove ha parlato del divario attualmente presente, in termini di vendite, tra Xbox One e PlayStation 4. “Microsoft riuscirà a battere Sony in questa generazione? Non lo so, sapete, la generazione è molto lunga. Loro [Sony] hanno un grande vantaggio e un buon prodotto” ha dichiarato Spencer “Io amo la nostra line-up e i nostri contenuti. Una cosa che probabilmente non avevo capito quando ho iniziato questo ruolo, è stato l'impatto che il lancio ha avuto sul nostro team qui a Redmond. È facile leggere i blog e Twitter e vedere cosa pensano gli utenti del nostro prodotto e del nostro marchio ma il team di Redmond ha perso tanto con la sua community al lancio.”

Spencer ha spiegato come riconquistare questa fiducia sia stato uno dei suoi primi obiettivi, aggiungendo come il team interno di Xbox lo abbia sorpreso per il lavoro svolto ogni giorno. Il capo della divisione Xbox ha voluto sottolineare inoltre come il team stia facendo progressi incredibili e come la retrocompatibilità sia uno degli esempi di questo progresso.
Mi sento veramente bene con la posizione del prodotto e del marchio in questo momento ma circa tre settimane fa ero a un meeting con circa 5.000 manager Gamestop e mi hanno detto che hanno ancora clienti convinti che Xbox One non supporti i giochi usati. Giusto per essere chiari, Xbox One supporta i giochi usati sin dal primo giorno” ha proseguito Spencer “Questa concezione però viene impostata nella fase iniziale, perché i consumatori hanno cinque secondi per interiorizzare il tuo marchio e il tuo messaggio. Riconquistare la fiducia dei giocatori e del pensiero comune è incredibilmente difficile.
Come giudicate il lavoro svolto da Phil Spencer e la situazione attuale di Xbox One?