Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Ex sviluppatori Criterion al lavoro sul successore spirituale di Burnout

Ex sviluppatori Criterion al lavoro sul successore spirituale di Burnout

Criterion
A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 02/10/2015
Three Fields Entertainment, uno studio indipendente fondato da Alex Ward e Fiona Sperry, sta lavorando sulla realizzazione del successore spirituale di Burnout. L'annuncio, se così lo si può definire, è stato dato direttamente tramite Twitter, dove lo studio ha specificato che si dedicherà, dopo un titolo sportivo che verrà pubblicato durante la primavera del prossimo anno, a un racing game definito “successore spirituale. Velocità. Traffico. Scontri. Molti molti scontri”.

Il messaggio è caratterizzato inoltre dalla presenza dell'hastag #ShinyRedSomething, dal momento che l'originale Burnout aveva proprio il nome in codice “Shiny Red Cars”.
Three Fields Entertaiment attualmente conta un team di 9 persone che in passato hanno lavorato su titoli Need for Speed e Burnout.