Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
FallOut e The Elder Scrolls non diventeranno mai delle serie a cadenza annuale

FallOut e The Elder Scrolls non diventeranno mai delle serie a cadenza annuale

Bethesda Softworks
A cura di Antonello “AWesker” Buzzi del 01/10/2015
Nonostante l'attesa molto elevata dei giocatori verso ogni nuovo capitolo di The Elder Scrolls e FallOut, i due franchise non diventeranno mai a cadenza annuale.
Pete Hines di Bethesda ha infatti affermato, in una recente intervista, che semplicemente è una cosa che non risiede nel loro DNA. Potevano lanciare un nuovo capitolo di The Elder Scrolls un anno dopo Morrowind, uscito nel 2002, ma hanno preferito prendersi il loro tempo per sviluppare Oblivion. Così come FallOut 4, che sarà disponibile il prossimo 10 novembre per Windows PC, Sony Playstation 4 e Microsoft Xbox One, quando il precedente episodio, FallOut 3, uscì nel 2008.
Il lasso di tempo tra una release e la successiva permette anche agli utenti di desiderare ogni volta l'arrivo di un nuovo capitolo visto che, in caso contrario, probabilmente si sarebbero stancati ben presto del brand.