Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Non importa la patch, Tony Hawk's Pro Skater 5 è ancora pieno di glitch

Non importa la patch, Tony Hawk's Pro Skater 5 è ancora pieno di glitch

Tony Hawk's Pro Skater 5

PS3, PS4, X360, XONE

Sportivo

Activision

2 ottobre 2015 (PS4-Xbox One) - TBA 2016 (PS3-X360)

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 29/09/2015
Tony Hawk's Pro Skater 5 è disponibile da oggi sul mercato statunitense, e i colleghi non hanno potuto fare a meno di definirlo "a glitchy mess." Non importa, infatti, il fatto che ad accompagnarne la release sia stata una patch dal peso maggiore di quello del titolo completo, perché i problemi sono rimasti: il nuovo titolo dedicato al celebre skater è un vero e proprio paradiso dei glitch, e lo rimane anche dopo l'installazione dell'aggiornamento.



La speranza è che la situazione possa migliorare con il debutto in Europa, fissato per il prossimo 2 ottobre su PlayStation 4 e Xbox One. In pochi, infatti, avranno voglia di sposare le scorribande sullo skate a penetrazioni nelle pareti, improbabili evoluzioni degli arti dello skater o a pavimenti che si smaterializzano, facendovi crollare in delle specie di buchi neri.

Se a ciò sposiamo che, come avrete notato, la release USA non è stata anticipata da nessuna recensione, perché Activision non ha distribuito il gioco alla stampa, il quadro sembra abbastanza inquietante.

Vi terremo informati per tutte le ulteriori novità.