Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
PS4 e Vita si preparano a Drive!Drive!Drive!, le corse sulla stupidità intelligente

PS4 e Vita si preparano a Drive!Drive!Drive!, le corse sulla stupidità intelligente

Drive!Drive!Drive!

PS4, PSVITA

Guida arcade

13 dicembre 2016

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 04/09/2015
I ragazzi di Different Cloth hanno parlato su PlayStation Blog ufficiale di Drive!Drive!Drive!, il folle gioco di corse che vi consente di gareggiare contemporaneamente su più percorsi, e in arrivo nel 2016 su PS4 e PlayStation Vita.
Come si legge, "per chi non lo sapesse, Drive!Drive!Drive! è un gioco di corse automobilistiche che prevede gare su vari percorsi in contemporanea. È un misto tra le gare arcade e un gioco di gestione dei percorsi. In Drive!Drive!Drive! dovete gareggiare e allo stesso tempo gestire vari percorsi. Potete passare da un tracciato all’altro quando volete: in quel caso un pilota controllato dal computer prenderà il vostro posto alla guida dell’auto su quel percorso."



Questa caratteristica viene sposata alla stupidità intelligente dei vostri avversari: "purtroppo però i piloti controllati dal computer non sono molto competitivi, anzi direi che sono proprio incompetenti. Ma in modo intelligente. Insomma, per piazzarvi bene in ogni gara dovrete passare forsennatamente da una pista all’altra per compensare lo stupido comportamento sovversivo delle auto controllate dai computer. Per vostra fortuna anche gli avversari sono programmati in modo che siano completamente privi di qualsiasi abilità cognitiva! Questa Idiozia artificiale™ è stata realizzata grazie al nostro motore Stupidità intelligente™."



E ancora, "in Drive!Drive!Drive! avrete a disposizione un editor di percorsi con cui potrete facilmente creare, provare e condividere le vostre più strane creazioni a prova di gravità. Che ne dite di sfidare i vostri amici a gareggiare nei percorsi realizzati da voi in modalità multigiocatore?"

Vi proponiamo qui sotto alcune immagini del gioco.