Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Konami fa il punto sui problemi con i codici da riscattare per Metal Gear Solid V

Konami fa il punto sui problemi con i codici da riscattare per Metal Gear Solid V

Metal Gear Solid V: The Phantom Pain

PC, PS3, PS4, X360, XONE

Azione

1 settembre 2015 - 13 ottobre 2016 Definitive Experience

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 02/09/2015
Metal Gear Solid V: The Phantom Pain ha fatto ieri il suo debutto, e poco prima di lanciarsi nelle nuove vicende con protagonista Big Boss gli acquirenti del gioco hanno provato a riscattare i diversi codici contenuti nella Day-One Edition che hanno portato a casa. Tuttavia, Konami ha annunciato che c'erano dei problemi sui server, e che quindi i codici non potevano essere riscattati e non si potevano di conseguenza scaricare i contenuti extra.



Oggi, tramite il suo profilo Twitter ufficiale, il distaccamento europeo della compagnia ha provato a fare un po' di chiarezza, annunciando innanzitutto che potete ora riscattare il codice del quale siete in possesso se avete acquistato Metal Gear Solid V: Ground Zeroes. In precedenza, un tweet aveva spiegato che i lavori per la risoluzione dei problemi erano ancora in corso, e poche ore dopo è arrivato il lieto annuncio.

Sempre su Twitter, è stato anche sottolineato che i codici per i contenuti extra dedicati a Metal Gear Online funzioneranno (ovviamente) solo dopo che sarà attivato il multiplayer, ossia il 6 ottobre.
Ecco i tweet inviati da Konami EU:





Metal Gear Solid V: The Phantom Pain è disponibile dall'1 settembre su PC, PS4, Xbox One, Xbox 360 e PS3.