Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Grossi licenziamenti per Rovio, team autore di Angry Birds

Grossi licenziamenti per Rovio, team autore di Angry Birds

Angry Birds 2

APPLE, PC

Puzzle game

30 luglio 2015

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 26/08/2015
A meno di un mese dal debutto di Angry Birds 2, il team finlandese di Rovio si prepara a corposi licenziamenti per il suo staff. Secondo quanto è stato diffuso, infatti, saranno ben 260 i dipendenti ad essere sollevati dal loro incarico. Il provvedimento segue il licenziamento di altri 110 membri dello staff, che erano stati allontanati a Natale dello scorso anno.



Nel 2014, Rovio aveva ridotto la sua forza lavoro del 16%, mentre in questo caso il provvedimento coinvolge ben il 38% dei suoi dipendenti.

Angry Birds, alla sua uscita nel 2008, divenne un vero e proprio fenomeno del panorama del gaming mobile, e ad oggi è stato scaricato oltre 3 miliardi di volte. Dopo una valanga di videogiochi su licenza (come Angry Birds Star Wars e Angry Birds Rio), il 30 luglio scorso è stato pubblicato Angry Birds 2, primo effettivo seguito per il titolo dedicato agli uccellacci arrabbiati e ai malefici maiali verdi. La risposta del pubblico non si è fatta attendere, e in pochi giorni il gioco aveva già superato 10 milioni di download.