Destiny: Bungie spiega i criteri utilizzati per bannare i giocatori

Bungie, lo studio sviluppatore di Destiny, ha voluto spiegare i criteri utilizzati per bannare i giocatori. “Ci sono due tipi di decisioni: restrizioni e ban. Le restrizioni sono rivolte ai giocatori irruenti, per dare loro il tempo di rientrare nella norma” ha spiegato Bungie “La prima volta i trasgressori sono fermati per una o due settimane ma i recidivi possono avere una restrizione di diversi mesi.

Lo studio sviluppatore ha spiegato invece che i ban vengono adottati soprattutto nei confronti di quei giocatori che voglio imbrogliare. “La missione del Security Response Team è quella di proteggere il gioco dalle persone che rovinano le esperienze degli altri utenti. I nostri server tracciano le statistiche di ogni giocatore, ogni secondo. Noi verifichiamo manualmente le statistiche prima di applicare le restrizioni.” ha concluso Bungie.
Data di uscita: 09 settembre 2014 - 20 settembre 2016 (The Collection)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.