Nintendo licenzia un dipendente perché intervenuto in un podcast

Nella scorsa settimana vi abbiamo riportato alcune dichiarazioni di Chris Pranger di Nintendo (incentrate, per esempio, sull'utilizzo della parola “New” nei giochi della grande N, ndr); questa intervista però è costata cara a Pranger, dal momento che è stato licenziato da parte di Nintendo, per aver partecipato a una trasmissione podcast senza il permesso dell'azienda.

Il motivo risiede anche nel fatto che Pranger ha parlato di Nintendo Treehouse, una divisione molto cara alla grande N dal momento che all'interno sono presenti anche progetti segreti e non tutti possono accedervi.
In un post, ora cancellato, apparso su Facebook, Pranger ha ammesso lo sbaglio e si è detto molto rammaricato per quanto fatto.
Data di uscita: Fondata nel 1889
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.