Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Brian Horton svela nuovi dettagli su Rise of The Tomb Raider

Brian Horton svela nuovi dettagli su Rise of The Tomb Raider

Rise of the Tomb Raider

PC, PS4, X360, XONE

Action-Adventure

13 novembre 2015 - 29 gennaio 2016 (PC) - 11 ottobre 2016 (PS4)

A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 07/08/2015
Parlando con Larry Hryb e Julia Hardy di Microsoft, Brian Horton, game director di Rise of the Tomb Raider, ha svelato nuovi dettagli sul gioco. Egli ha spiegato che gli utenti potranno scegliere come giocare e come affrontare i nemici che si incontreranno lungo il cammino. Le tombe che saranno presenti in Rise of The Tomb Raider conterranno enigmi e trappole ma anche un sistema di traduzione che consentirà a Lara di usare la propria conoscenza delle lingue antiche per decifrare simboli e testi per scoprire nuovi elementi di tutto il mondo di gioco.
Lara sarà in grado di migliorare le proprie competenze linguistiche nel corso del gioco riuscendo così a sbloccare nuove segreti.

Ricordiamo che Rise of the Tomb Raider sarà disponibile dal 13 novembre per Xbox 360 e Xbox One mentre giungerà su PC e PS4 il prossimo anno.