Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
[Rumor] Metal Gear Solid V è costato 80 milioni di dollari

[Rumor] Metal Gear Solid V è costato 80 milioni di dollari

Metal Gear Solid V: The Phantom Pain

PC, PS3, PS4, X360, XONE

Azione

1 settembre 2015 - 13 ottobre 2016 Definitive Experience

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 03/08/2015
Recentemente, vi abbiamo riportato sulle nostre pagine le impressioni di Rika Muranaka, storica composer della serie Metal Gear Solid, secondo la quale la rottura tra Hideo Kojima e Konami sarebbe da addebitarsi al fatto che il primo spenda parecchio denaro per la produzione dei suoi giochi, e in particolare – in questo momento – per The Phantom Pain.



Così, il giornale nipponico che si occupa di economia, Nikkei, ha indagato sulla vicenda, ed ha svelato sulle sue pagine che la produzione di Metal Gear Solid V sarebbe costata alle casse di Konami la bellezza di $80 milioni (poco più di 73.000.000€).

Il giornale in questione riferisce anche che il dirigente di Konami Gaemasa Kozuki non sarebbe più interessato ad accrescere i budget per i giochi console, poiché i guadagni su di essi si sono ridotti – sopratutto dopo il successo del gioco mobile Dragon Collection, che ha richiesto meno di $1 milione per la sua produzione.

Attendiamo ovviamente un commento ufficiale da parte di Konami. Vi ricordiamo che Metal Gear Solid V: The Phantom Pain arriverà il prossimo 1 settembre su PS3, PS4, Xbox 360 e Xbox One, mentre è atteso il 15 settembre su Steam.