Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Bethesda spiega la scelta di far cominciare Fallout 4 prima dell'apocalisse nucleare

Bethesda spiega la scelta di far cominciare Fallout 4 prima dell'apocalisse nucleare

Fallout 4

PC, PS4, XONE

Gioco di ruolo

10 novembre 2015 - Ottobre 2017 (Fallout 4 VR)

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 29/07/2015
Intervistata da The Guardian, Todd Howard di Bethesda ha parlato della scelta compiuta dal team di far cominciare gli eventi di Fallout 4 da prima dell'apocalisse nucleare che cambierà per sempre il mondo, facendo vivere ai protagonisti delle vicende il salto netto dal prima al dopo.



Nel corso dell'intervista, Howard ha ragionato con il giornalista, spiegando che "tutti abbiamo delle cose negative che ci capitano nel corso della vita, e molti di noi si preoccupano di come potrebbero tornare indietro, a prima che ciò accadesse, qualsiasi cosa sia. Fallout 4 è un gioco che si occupa del rendersi conto che la propria vita ha una nuova normalità. Vogliamo farvi indossare i panni di qualcuno che sa com'era la vita prima che accadesse questo."

"Per tutte le altre persone al mondo, è tutto ciò che hanno mai conosciuto – è normale. Ma il personaggio del giocatore arriva avendo vissuto il mondo che c'era prima. È un'emozione che ha un ruolo fondamentale nella nostra storia. Ogni volta che riusciamo a farvi sentire il collegamento tra voi e il personaggio, e in cui vi sentite allo stesso modo, è qualcosa di grandioso."


Vi ricordiamo che Fallout 4 debutterà il prossimo 10 novembre su PC, PlayStation 4 e Xbox One.