Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Call of Duty: Advanced Warfare: Nuovi dettagli su Reckoning

Call of Duty: Advanced Warfare: Nuovi dettagli su Reckoning

Call of Duty: Advanced Warfare

PC, PS3, PS4, X360, XONE

Sparatutto

Italiano

Activision

4 novembre 2014

A cura di Pietro Guido “Raxias” Gualano del 28/07/2015
Activision ha presentato ufficialmente Call of Duty Advanced Warfare Reckoning, pacchetto che include quattro nuove mappe multiplayer, il ritorno della playlist Rampino Exo, il finale della saga Exo Zombies e la nuova arma Tridente ad energia riflessa. Il DLC è in arrivo il 4 Agosto in anteprima su Xbox Live per Xbox One e Xbox 360 al prezzo consigliato di €14.99, con le altre piattaforme a seguire. Ecco le nuove mappe multiplayer, tutte caratterizzate dalla nuova meccanica Grampino Exo:

Overload: Godi della vista grandiosa della downtown di Baghdad da questo esotico compound, completo di fontane, giardini e lampade al plasma decorative. I molteplici livelli della mappa e le linee di vista a lungo perimetro esaltano il combattimento di medio-lungo raggio, mentre sparare ad una delle lampade farà volare via i nemici in un’ esplosione di energia.

Quarantine: A seguito di una letale esplosione virale, l’isola è stata trasformata in un centro di test biologici. Gli stretti angoli di questa mappa di medie dimensioni innalzano la velocità e le aree aperte danno spazio ad ogni stile di gioco. Attiva le serie di punti specifiche della mappa per scatenare un attacco missilistico devastante proveniente dal mare.

Fracture: Scopri quali segreti sono racchiusi nei ghiacci di questo sito di scavi artico. Rifugiati dietro turbine eoliche e pesante equipaggiamento attraversando ampie zone di combattimento scavate nel ghiacciaio. Stai attento perché l’evento a tempo rompe il manto di ghiaccio, facendo sprofondare il terreno.

Swarm: Seoul in Corea del Sud, è in fase di ricostruzione, provocando congestioni negli stretti corridoi di questa mappa di medio-piccole dimensioni con veicoli e attrezzature. Prendi posizione tra le vetrine devastate dalla Guerra che offrono punti di copertura verso la strada o aggira il nemico usando stretti ambienti interni al centro della mappa.