Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Del Toro: io e Kojima stiamo ancora lavorando a qualcosa, ma non è Silent Hills

Del Toro: io e Kojima stiamo ancora lavorando a qualcosa, ma non è Silent Hills

Silent Hills

PC, PS4, XONE

Survival horror

Cancellato

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 24/07/2015
La cancellazione di Silent Hills in seguito ai dissapori tra Konami e Hideo Kojima è stata uno degli annunci più sgraditi per il pubblico dei videogiocatori. Il progetto, che stava venendo sviluppato fianco a fianco con Guillermo del Toro, era stato svelato alla Gamescom dello scorso anno, quando Kojima lanciò P.T., il playable teaser del suo horror.



Parlando con la testata internazionale IGN, Del Toro ha però rivelato che "amo lavorare con Kojima-san. Continuiamo a tenerci in contatto. Siamo ancora amici, e stiamo lavorando ad una cosa insieme, che però non è Silent Hills".

In merito all'horror cancellato, il celebre regista ha riferito che "eravamo ancora alle fasi di pianificazione, è un peccato che il gioco non si faccia. Stavamo parlando di come portare davvero le nuove console oltre i loro limiti, e di come fare in modo che il gioco vi incasinasse completamente il cervello. Uno dei momenti più grandi di Metal Gear Solid è Psycho Mantis – l'idea che il gioco possa interagire con voi, cose del genere."
Attendiamo impazienti di scoprire cosa stia bollendo nella pentola di Kojima e del Toro.

Si ringrazia Andrea Zabbia per la preziosa segnalazione.