Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Randy Pitchford sicuro: niente rimpianti per Aliens: Colonial Marines

Randy Pitchford sicuro: niente rimpianti per Aliens: Colonial Marines

Aliens: Colonial Marines

NDS, PC, PS3, WIIU, X360

Sparatutto

Italiano

Halifax

12 febbraio 2013

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 17/07/2015
La testata internazionale IGN ha avuto modo di parlare con Randy Pitchford, CEO di Gearbox, discutendo con lui di Aliens: Colonial Marines. Lo sviluppatore si è mostrato sempre determinato a difendere la sua opera nonostante i difetti universalmente riconosciuti da pubblico e critica, e nonostante abbia ammesso di aver perso circa $15 milioni personalmente investiti nel progetto.



"Non scambierei quell'esperienza con nient'altro" ha ribadito con convinzione, ammettendo poi di non essersi mai aspettato di riuscire a piacere a tutti. "Capisco che ad alcune persone non sia piaciuto e mi dispiace davvero tanto. È la natura dell'intrattenimento – alcune delle mie band preferite, che hanno composto alcune delle canzoni migliori del mondo, hanno altre b-side che non mi piacciono per niente. Sono cose che succedono."

Cosa pensate di Aliens: Colonial Marines?