Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Il CEO di Microsoft: al momento, HoloLens non punta al gaming

Il CEO di Microsoft: al momento, HoloLens non punta al gaming

Microsoft Hololens
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 14/07/2015
All'E3, abbiamo visto HoloLens all'opera con Minecraft, ma l'uso per il gaming non è al momento visto come quello principale in casa Microsoft. Già in precedenza, in effetti, abbiamo visto utilizzi che prescindono l'intrattenimento, come quando parlammo della spedizione di due visori alla stazione spaziale internazionale con il fine di aiutare i nuovi astronauti nel loro addestramento.



Anche il CEO Satya Nadella, alla testa della casa di Redmond, ha voluto fare il punto sulla situazione, sottolineando i possibili e molteplici utilizzi per HoloLens.
"Ho comprato Minecraft per creare un nuovo genere di videogioco mescolato alla realtà. È stato per molti motivi: perché è l'app numero uno su PC, la prima su console, la prima su mobile, sia iOS che Android. Volevo una hit per il nuovo medium di realtà mescolata. Ed ora lo abbiamo."

"Il gaming sarà sempre uno scenario e ci estenderemo nel campo dell'intrattenimento. Ma, con la prima versione di HoloLens, voglio spingere molto di più sull'utilizzo aziendale. L'approccio di Microsoft, in genere, sarà sempre su questi due obiettivi, o su più obiettivi. Vogliamo creare un ponte tra i consumatori e aziende. È il nostro DNA. È uno dei nostri obiettivi, dare il potere a persone e organizzazioni, e voglio che le nostre tecnologie lo perseguano."

"Nel caso di HoloLens, quando guardo i possibili interessi, è incredibile quante applicazioni possano esserci nella vendita, negli ospedali, nel settore della salute. È qui che stiamo tastando l'interesse, ed è su questo che vogliamo impegnarci."


Quali utilizzi vorreste vedere per HoloLens nel gaming? Che giochi sognate in realtà aumentata? E secondo voi come si potrebbe utilizzare il visore per migliorare la nostra vita quotidiana?