Licenziamenti per GameLoft, colosso del mobile gaming

Qualche ore fa, aveva preso a circolare in Rete un'indiscrezione, ora purtroppo confermata ufficialmente: GameLoft, compagnia che già da diversi anni si è imposta tra le principali in materia di mobile gaming, ha visto la chiusura del suo studio di New York, con conseguente licenziamento del personale.



A confermarlo ufficialmente è stato l'ex lead programmer Kevin Chen, che ha subito dopo rimosso il post pubblico dalla sua pagina Facebook. In ogni caso, la cosa è confermata anche dall'aggiornamento del suo profilo LinkedIn, che indica l'esperienza professionale presso GameLoft come conclusa nel luglio 2015.

Nel post su Facebook, si leggeva semplicemente che "stamattina, dopo 15 anni e diverse dozzine di giochi che hanno venduto tantissimo, tutti lavori presso GameLoft NYC sono terminati. Tutto il personale di sviluppo, tra cui il sottoscritto, è stato licenziato."

Auguriamo a questi professionisti un futuro professionale favorevole.
Data di uscita: Casa fondata nel 1999
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.