Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Dopo Watch Dogs, Ubisoft ha cambiato la propria politica nel mostrare i giochi

Dopo Watch Dogs, Ubisoft ha cambiato la propria politica nel mostrare i giochi

Ubisoft

PC, PS3, PS4, X360, XONE

Ubisoft

Fondata nel 1986

A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 06/07/2015
Ybes Guillemot, CEO di Ubisoft, ha spiegato come la società abbia cambiato il proprio approccio con i video dei propri giochi dopo quanto successo con Watch Dogs. “Con l'E3 2015 abbiamo detto: 'Ok, facciamo in modo che i titoli siano giocabili e in esecuzione sulle specifiche piattaforme” ha spiegato Guillemot al The Guardian “Quando mostriamo qualcosa, chiediamo al team che sia giocabile. Vogliamo assicurarci che i giocatori possano immediatamente vedere di cosa si tratti. Questo è quello che abbiamo imparato dall'esperienza di Watch Dogs, se non può essere giocato sulle specifiche piattaforme, è un rischio.”