Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Nintendo non abbandonerà 3DS e Wii U con l'arrivo di NX

Nintendo non abbandonerà 3DS e Wii U con l'arrivo di NX

Nintendo (Software House)
A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 02/07/2015
Satoru Iwata, presidente di Nintendo, ha confermato, parlando nel corso dall'assemblea generale degli azionisti, che la società non abbandonerà Wii U e Nintendo 3DS, una volta che verrà rilasciato NX, il nuovo progetto della grande N. “Per quanto riguarda la vostra preoccupazione per ciò che accadrà a Wii U o Nintendo 3DS, NX è una nuova piattaforma, così la base installata dovrà essere ricostruita da zero” ha spiegato Iwata “Quando NX sarà lanciato, ci sarà un certo volume di Nintendo 3DS e Wii U ampiamente presenti sul mercato e da una prospettiva business, sarebbe inefficiente fermare il rilascio di titoli 3DS e Wii U subito dopo il lancio di NX.

Pertanto, mentre stiamo preparando NX per il futuro, stiamo discutendo all'interno dei nostri team di sviluppo, con gli sviluppatori second-party e third-party come continuare a creare software per Wii U e 3DS” ha proseguito il presidente di NintendoPer quanto riguarda Wii U, continueremo a impegnarci, in quanto è una priorità all'interno della società pensare a come soddisfare i consumatori che hanno acquistato questo sistema.

Come giudicate le parole di Iwata?