Gli autori di Dying Light si fanno beffe della partnership tra Destiny e Red Bull

Qualche ora fa, vi abbiamo riferito che Destiny e Red Bull hanno stretto una partnership: grazie a questo accordo, saranno distribuite nei negozi delle lattine della nota bibita griffate con immagini e loghi del titolo Bungie, ed esse riporteranno i codici per una missione extra per i possessori de Il Re dei Corrotti. La notizia è stata accolta in maniera abbastanza ilare dalla nostra community nella notizia originale, e sembra che anche Techland, team autore di Dying Light, abbia deciso di farsi quattro risate alle spalle di Bungie e di questa particolare idea di marketing.



Sul suo profilo Twitter, infatti, gli autori del suddetto Dying Light vi invitano a bere un salutare bicchiere d'acqua, fotografandovi ed utilizzando l'hashtag dell'iniziativa per ottenere armi bonus all'interno del gioco. L'immagine, oltre che dall'hashtag "#DrinkRightDyingLight", è accompagnato dalla battuta "ci uniamo all'ultima moda nel marketing per videogiochi."

Vi proponiamo qui sotto il tweet in lingua originale, perché ne vale la pena:


Data di uscita: 27 gennaio 2015 (solo digitale), 6 marzo (solo fisico) - 9 febbraio 2016 (The Following su Steam) - 12 febbraio 2016 (The Following Enhanced Edition)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.