Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
In Giappone arriva la console che conquisterà il cuore dei retrogamer

In Giappone arriva la console che conquisterà il cuore dei retrogamer

Videogames
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 21/05/2015
Gli amanti nipponici del retrogaming possono mettere le mani su una nuova console che potrebbe realizzare gran parte dei loro desideri ludici: stiamo parlando di Retrofreak, macchina composta da due parti – la console in sé e il corposo adattatore per cartucce – che si rivela in grado di riprodurre i giochi di Famicom, Super Famicom, Mega Drive, PC Engine, Super NES, NES, TurboGrafx-16, Game Boy, Game Boy Advance, Game Boy Color, Genesis e Supergrafx.



IGN definisce giustamente questa macchina come "il coltellino svizzero delle console", vista la sua grande versatilità. Coloro che la acquisteranno, potranno collegare via USB il controller da loro preferito – compresi i diversi DualShock. Oltretutto, sarà incluso anche un adattatore che vi consentirà di rispolverare gli indimenticabili controller dei tempi andati.

Vi proponiamo in calce una galleria di immagini di Retrofreak, dove viene mostrato anche il controller base incluso con la console, molto simile a quello di SNES. Attendiamo di scoprire se il prodotto calcherà mai i territori dell'Occidente.