Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Bandai Namco celebra i 35 anni di Pac-Man

Bandai Namco celebra i 35 anni di Pac-Man

Pac-Man
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 20/05/2015
Il 22 maggio 1980, l'immortale Pac-Man fece il suo debutto ufficiale nelle sale giochi giapponesi. Significa, insomma, che a breve il sempre affamatissimo e giallissimo iconico personaggio dei videogiochi compirà la bellezza di 35 anni. Per questo motivo, il publisher Bandai Namco ha già dato il via ai festeggiamenti, aggiornando per l'occasione le applicazioni mobile Pac-Man e Pac-Man Lite, che sono state riviste con un'interfaccia classica.



Inoltre, le celebrazioni godranno anche, il 22 maggio, di un evento a tema a Chicago, al ristorante dedicato proprio a Pac-Man. Qui, saranno presenti diversi VIP del mondo dei videogiochi, tra cui anche il professor Toru Iwatani, padre di Pac-Man, e il recordman Billy Mitchell, ancora imbattuto nei suoi numeri con l'esserino giallo più famoso del gaming.

A che età avete cominciato a giocare a Pac-Man? Quali sono i vostri ricordi di questi primi 35 anni?