CD Projekt RED parla della possibilità di utilizzare mod in The Witcher 3

Manca oramai pochissimo al debutto ufficiale di The Witcher 3: Wild Hunt, ed il quest designer Philipp Weber si è concesso ai fan per fugare alcuni dei loro dubbi, concentrandosi in particolare sulle possibilità di modding dell'edizione PC dell'opera CD Projekt RED.



Innanzitutto, ha fatto sapere che il cosiddetto RedKit consentirà di modificare anche le condizioni atmosferiche, sottolineando che "in merito potrete cambiare un sacco di cose."

In merito alla possibilità di accrescere il numero degli NPC mostrati nelle ambientazioni, ha risposto che "con la prima patch, ci saranno già molte persone in più. Se volete, però, potete moddare la cosa."

Infine, il quest designer ha anche riferito che è possibile utilizzare le mod per rendere il gioco il più simile possibile a come era nel 2013, quando venne mostrato al pubblico, ma non lo consiglia: "non so se potete inserire tweak nelle ambientazioni al 100% come in quel caso, ma penso di sì. In ogni caso, ricordatevi che c'è un motivo se abbiamo deciso di apportare dei cambiamenti (il che non ha niente a che vedere con le performance). Affinare tutti i dettagli è una cosa che ha un bell'aspetto negli screenshot o nei video brevi, ma se guardi il gioco così per un lungo periodo di tempo, cominceranno a farti male gli occhi."

Oltre che su PC, vi ricordiamo che The Witcher 3: Wild Hunt arriverà domani anche su PlayStation 4 e Xbox One.

Fonte: DualShockers
Data di uscita: 19 maggio 2015 - 30 agosto 2016 (GOTY)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.