Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Oculus Rift potrebbe non arrivare nel 2015

Oculus Rift potrebbe non arrivare nel 2015

Oculus Rift
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 25/04/2015
Sebbene si fosse parlato di un possibile esordio nel 2015, alla fine sembra che Oculus Rift, visore per la realtà virtuale ad opera di Facebook, potrebbe farsi attendere ancora. La notizia viene da David Wehner, chief financial officer per la compagnia di Zuckerberg, che ha tenuto a sottolineare come, allo stato attuale, non ci siano piani per una distribuzione in ampi volumi del prodotto entro il 2015.



"Oculus è ancora pienamente in fase di sviluppo, quindi è davvero troppo presto per parlare di grossa distribuzione del prodotto" sono state le sue parole.

Le dichiarazioni sembrano quindi in contrasto con quelle di Palmer Luckey, inventore del dispositivo, il quale disse che le cose dovevano in qualche modo andare terribilmente male, affinché il prodotto non vedesse la luce nel 2015. In realtà, però, lo stesso fondatore è tornato sui suoi passi, ed ha spiegato che "dissi quella frase prima che facessimo numerosi cambiamenti al nostro tabellino di marcia. Ora abbiamo ampliato la nostra ambizione, e ciò che intendiamo fare."

Attendiamo quindi di capire quando potremo vedere Oculus Rift arrivare ufficialmente sul mercato.